Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Viabilità, Regione: nessun dirottamente fondi da altre province

Teramo. Viabilità, Regione: nessun dirottamente fondi da altre province

“Non c’e’ stato alcuno spostamento di fondi destinati ad altre province in favore di quella di Teramo”. Lo afferma il segretario generale della Giunta regionale, Enrico Mazzarelli, chiarendo che “nessuna somma e’ stata distolta dalla provincia di Chieti in favore di altri territori e che rimangono destinati a tutte le province regionali tutti i finanziamenti previsti dal Piano della viabilita’ 2008/2010”. Nello specifico, Enrico Mazzarelli spiega che “il Ponte di Castelnuovo al Vomano era stato finanziato con fondi Fas per 3,1 milioni di euro e che nella delibera di Consiglio regionale di inizio dicembre sono stati destinati ulteriori 2,9 milioni di euro all’opera di Castelnuovo per la sua completa realizzazione. All’interno del Piano della viabilita’ 2008/2010, che prevede per ciascuna delle quattro province lo stanziamento di 6 milioni di euro, e’ stato invece deciso di rimodulare la sola parte che riguarda la Provincia di Teramo per la somma ad essa spettante. In questo senso – prosegue Mazzarelli – i 6 milioni destinati alla Provincia di Teramo erano stati finalizzati per alcune opere di viabilita’ all’autoporto di Roseto. La rimodulazione ha permesso di finanziarie altre opere urgenti all’interno dello stesso territorio provinciale, come la rampa di uscita della Pedemontana a San Nicolo’ (1 mln); l’adeguamento per la regimentazione delle acque sulla strada Statale 150 Campo a Mare, Voltarrosto e San Giovanni nel comune di Roseto (800 mila euro); la messa in sicurezza del Ponte San Giovanni, sempre sulla Statale 150 a Roseto (700 mila euro) e la realizzazione di una rotatoria nell’area industriale in localita’ Santa Petronila (600 mila euro)”.

Print Friendly, PDF & Email