Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Rischio idrogeologico: un nuovo canale a Scerne di Pineto

Teramo. Rischio idrogeologico: un nuovo canale a Scerne di Pineto

Verrà finanziata dal Ministero dell’Ambiente e appaltata dalla Provincia di Teramo l’opera che punta a mitigare il rischio idrogeologico nella zona di Scerne di Pineto, dopo le vere e proprie alluvioni che hanno colpito la cittadina. Il nuovo canale si estenderà per oltre 2,5 km, drenando l’acqua piovana che da Torre San Rocco arriva alla parte nord di Scerne, e che alla foce avrà un’ampiezza di circa 15 metri. L’opera è stata presentata venerdì sera alla cittadinanza di Scerne nel corso di un incontro pubblico.

“Si tratta di un’opera strategica per Scerne, perché andrà a drenare una buona parte dell’acqua in caso di forti piogge, ma che soprattutto fungerà da argine di sicurezza in caso di straripamento del fiume Vomano ”, ha commentato il sindaco Robert Verrocchio. I lavori dell’opera, finanziata dal ministero e appaltata dalla Provincia per un importo di circa 2,5 milioni di euro, dovrebbero partire entro l’estate prossima. “Sono lavori con cifre molto importanti e di grande complessità”

Print Friendly, PDF & Email