Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Chiesa di San Giuseppe, a breve i lavori di restauro

Teramo. Chiesa di San Giuseppe, a breve i lavori di restauro

Si sono incontrati oggi, per un sopralluogo sulla chiesa di San Giuseppe, l’Arch. Roberto Orsatti, delegato dalla Soprindentenza, il Sindaco di Teramo Dott. Maurizio Brucchi, l’Avv. Giovanni Gebbia per conto del Masci Teramo 2 e di Teramo Nostra, nonché del Club Soroptimis , di Genius Loci, di ANDE, del Rotary Club Teramo Nord – Centenario, nonché personalmente l’Architetto Franco Esposito per l’Associazione Tetraktis ed il Lions Club di Teramo e l’Ing. Enzo Magnano per il Rotary Teramo, tutte Associazioni interessate al recupero dell’importante edificio ecclesiastico.

All’esito del sopralluogo è emerso che i fondi per la ristrutturazione della Chiesa dovrebbero arrivare entro la fine dell’anno e che la Soprindentenza è disposta ad autorizzare le Associazioni, in via di urgenza, alla realizzazione di una struttura temporanea di protezione del tetto, e di messa in sicurezza dell’edificio, che preveda anche lo smontaggio del soffitto ligneo, la catalogazione dei singoli pezzi (con relativa custodia in luogo adeguato), nonché eseguire misure di protezione dell’altare barocco, fino all’arrivo dei fondi per una integrale ristrutturazione.
Si tratta, dunque, di un esempio di fattiva collaborazione tra le menzionate Associazioni cittadine, che si sono fatte portatrici di un interesse dell’intera popolazione teramana, tesa a garantire la tutela e la conservazione di un bene, dichiarato di alto interesse storico ed architettonico della nostra città, in stato di dissesto oramai da circa due anni.

Nei prossimi giorni verrà elaborato, con l’ausilio delle professionalità messe gratuitamente a disposizione dalle predette Associazioni, un progetto di struttura temporanea da sottoporre all’autorizzazione della Soprintendenza e nello stesso tempo, saranno ricercate imprese adatte, e disponibili , all’esecuzione d’urgenza dell’opera provvisionale.

Il Sindaco Maurizio Brucchi, visto l’esito decisamente positivo dell’intera vicenda, ringrazia le associazioni che si sono così generosamente prodigate per giungere al felice esito ed esprime apprezzamento per la sensibilità dimostrata dal Sovrintendente Francesco Di Gennaro, che ha prontamente accolto la sollecitazione lui pervenuta.

Print Friendly, PDF & Email