Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoPineto. Amp Torre Cerrano, approvato bilancio senza debiti

Pineto. Amp Torre Cerrano, approvato bilancio senza debiti

L’assemblea e il cda dell’ Area Marina Protetta Torre del Cerrano hanno approvato all’unanimita’, insieme al previsionale, il bilancio consuntivo dell’ente, che si e’ chiuso in attivo senza alcun tipo di debito. “Questo risultato rappresenta un grande successo per il Parco del Cerrano – ha detto il presidente, Benigno D Orazio – perche’ conseguito con politiche rigorose di bilancio, che non hanno affatto intaccato l’attivita’ di tutela, protezione e valorizzazione”. Un bilancio da 700 mila euro, di cui solo 100 mila a carico degli enti. Cosi’, da un rapporto di suddivisione delle spese di gestione dovute dagli organismi consorziati all’Amp del 50%, si e’ passati al solo 14%, grazie a politiche attive di autofinanziamento, progetti europei e internazionali e, come evidenziato da D’Orazio, assoluto rigore di bilancio. Peraltro, su proposta di D’Orazio sono stati individuati alcuni beni e servizi che i Comuni di Pineto e Silvi possono conferire all’Amp in modo da azzerare il contributo economico dovuto. Si potra’ avere un parco a costo zero per la comunita’ di Pineto e Silvi. L’attivita’ dell Amp, nel corso del 2014, si sintetizza nel rafforzamento della rete internazionale delle aree marine protette, di cui Torre del Cerrano e’ capofila, nel consolidamento e implementazione dei progetti di educazione ambientale, nell’avvio di nuove e attivita’ di ricerca e studi inerenti il mare, nella prevenzione e tutela dei fiumi e delle pinete e infine, ma soprattutto, nell’esaltazione della biodiversita’.

Print Friendly, PDF & Email