Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Ruota panoramica, oltre 100 giorni senza regolare appalto

Pescara. Ruota panoramica, oltre 100 giorni senza regolare appalto

La ruota panoramica dell’ex Cofa continua a girare ma senza regolare appalto: Pescara Mi Piace prepara il terzo esposto in Procura.

“Il 29 dicembre 2016 la giunta Alessandrini ha approvato una delibera con la quale stabiliva che, per consentire la permanenza della ruota panoramica a Pescara, occorreva svolgere una regolare gara d’appalto a evidenza pubblica per individuare il gestore. Nelle more della gara, ha consentito all’attuale società di continuare a gestire la giostra situata all’ex Cofa, una proroga tacita che però non poteva essere sine die”: a ricostruire la vicenda sono Berardino Fiorilli e Armando Foschi, membri dell’associazione Pescara Mi Piace.

“Oggi sono passati 127 giorni da quella delibera e della gara non c’è traccia”, aggiungono, “di fatto consentendo all’attuale gestione della ruota di proseguire senza alcuna interruzione, senza pagare neanche un euro di occupazione del suolo pubblico, e di fatto aggirando la norma e la stessa delibera di giunta, lasciando ravvisare delle chiare responsabilità in capo all’amministrazione comunale e ai 4 dirigenti, che oggi, come nel gioco delle tre scimmiette, non vedono, non sentono e non parlano”.

“A questo punto”, concludono i due dell’ex Giunta Mascia, “l’Associazione ‘Pescara – Mi piace’ chiede il ripristino del rispetto delle regole: la ruota va smontata subito, in attesa che venga definita una nuova gara d’appalto, e imponendo all’attuale gestore il versamento dell’occupazione del suolo pubblico dal primo gennaio a oggi. Se entro sette giorni non vedremo risultati, è evidente che interesseremo della questione gli Organi giudiziari con il terzo esposto”.

Print Friendly, PDF & Email