Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara, mercato a chilometro zero in piazza Primo Maggio

Pescara, mercato a chilometro zero in piazza Primo Maggio

In piazza Primo Maggio, mercato a chilometro zero. Al museo Colonna gran buffet made in Italy. E a Roma, puntata speciale di Geo&Geo sugli orticoli pescaresi.

Si tinge di ‘giallo’ la settima tappa del giro d’Italia, che arriverà domani 10 maggio a Pescara. Coldiretti e Fondazione Campagna Amica saluteranno il più importante appuntamento ciclistico con tre iniziative a chilometro zero. A Pescara, in Piazza Primo Maggio, con il patrocinio del Comune, verrà proposto dalle 9 alle 19 il mercato agricolo di Campagna Amica  con ogni genere di prodotto delle campagne pescaresi: formaggi, pasta e pane, vino e olio, ortofrutta e birra agricola. Un modo diverso per salutare l’arrivo dei ciclisti e far conoscere i prodotti più genuini della tradizione abruzzese, e soprattutto pescaresi, in un singolare incontro tra sport, alimentazione e tradizione. Un connubio importante all’insegna di una alimentazione sana, corretta e leggera di cui si parlerà, sempre domani, alle 18.00, nella trasmissione Geo & Geo, in diretta dagli studi di via Teulada con i produttori pescaresi di Coldiretti. Una puntata speciale per accompagnare l’arrivo del giro d’Italia in terra abruzzese e far conoscere un prodotto agricolo molto importante per l’economia provinciale ma ancora poco conosciuto: gli orticoli e la frutta estiva. Saranno ospiti della puntata: il produttore di ortaggi Angelo Belli, con azienda a Rosciano e punto vendita nel mercato di Campagna amica di via Paolucci a Pescara, che parlerà di orticoli con particolare riferimento ad insalate, zucchine, finocchi e cetrioli; Melisa Di Federico, titolare del bar vegetale Profumo di sole (via L’Aquila, a Pescara), che preparerà un menu a base di orticoli estivi fatto di pinzimonio di ortaggi di stagione, insalate di cereali con zucchine crude marinate con limone, polpette di ceci con contorno di finocchi gratinati e, per finire, fragole con mosto cotto. A fare da contorno, i centrifugati made in Italy del barman Fabio Antonaci, che darà ricette semplici da preparare in occasione dell’arrivo della stagione calda.  “La partecipazione alla trasmissione Geo & Geo è sicuramente un’occasione importante per promuovere i prodotti caratteristici della provincia tra i quali anche gli ortaggi, meno conosciuti ma molto importanti per l’economia locale” dice Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Abruzzo “le iniziative  di promozione nell’ambito della tappa del giro d’Italia sono occasioni per valorizzare le nostre ricchezze e raggiungere un pubblico diverso e variegato>>. Ma l’appuntamento con il giro non si limita al mercato in piazza primo maggio e alla puntata di Geo. Domani, in occasione dell’arrivo di tappa, Coldiretti offrirà tra le immancabili bandiere gialle un buffet a chilometro zero nella sala stampa predisposta dal Comitato di tappa nel museo Colonna, in via lungomare Matteotti. Un ulteriore momento di visibilità per le produzioni pescaresi e per il made in Italy alimentare.

Print Friendly, PDF & Email