Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. Edilizia, “il 2015 dovrà essere anno contrattazione”

Pescara. Edilizia, “il 2015 dovrà essere anno contrattazione”

“Per noi l’obiettivo è il lavoro, il 2015 deve essere l’anno della contrattazione. Dobbiamo rinnovare i contratti per milioni di persone ma soprattutto dobbiamo anche far partire la contrattazione aziendale territoriale, che è determinante per il rilancio della produttività delle nostre imprese”. Questo il messaggio lanciato a Pescara da Annamaria Furlan, segretario generale della Cisl in città per un incontro promosso dal sindacato. Furlan ha evidenziato la richiesta “al governo di trovare le risorse a sostegno della contrattazione di secondo livello. Questo devono fare le istituzioni – ha fatto notare – le parti sociali devono fare i contratti”. E parlando del mondo sindacale ha sottolineato che “il sindacato italiano ha tre grandi organizzazioni confederali: a volte pensiamo le stesse cose e andiamo avanti insieme, ma su alcune cose la pensiamo in modo articolato e ogni organizzazione definisce propri percorsi e obiettivi”. Per quanto riguarda la Cisl il segretario ha chiarito che “vogliamo un fisco più amico e solidale con il lavoro” perché “oggi il peso fiscale sul lavoro dipendente, sulle imprese e sulle pensioni è diventato davvero insopportabile. Noi lavoriamo per un’organizzazione che sia protagonista del cambiamento del paese e il cambiamento deve riguardare il fisco e la riforma Fornero, che tanto danno ha provocato a lavoratori e lavoratrici”. “Il rilancio dell’edilizia è fondamentale non solo per l’Abruzzo ma per tutto il Paese”. Lo ha detto a Pescara Annamaria Furlan, segretario generale della Cisl, oggi nel capoluogo adriatico su iniziativa del sindacato. “Si devono rilanciare le grandi opere – ha proseguito – Purtroppo le grandi opere sono state troppo spesso teatro di corruzione e infiltrazione di mafia, ‘ndrangheta e camorra. Ci vuole una riforma della legge sugli appalti che garantisca trasparenza e fattibilità delle opere”.

Print Friendly, PDF & Email