Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara: 6mln dell’Ue per Zfu?

Pescara: 6mln dell’Ue per Zfu?

“Ci sono 6 milioni di euro di fondi comunitari non spesi oggi a disposizione della Regione Abruzzo che potrebbero essere dirottati sul rifinanziamento della Zona Franca Urbana di Pescara al fine di rendere possibile l’applicazione delle agevolazioni fiscali ‘de minimis’ per le micro e piccole imprese operanti nell’area individuata e caratterizzata da un forte grado di disagio socio-economico. Per poter accedere a quel fondo e consentire l’operazione ho chiesto un incontro urgente ai vertici della Regione Abruzzo, a partire dal Presidente Gianni Chiodi, un incontro che dovra’ avvenire gia’ nei prossimi giorni visto che entro il prossimo 4 dicembre il Decreto legge sul rifinanziamento delle Zone Franche Urbane verra’ convertito in Legge e prima di quella data dovremo riuscire a far reinserire anche Pescara tra i programmi rifinanziati, chiedendo anche il sostegno dei parlamentari abruzzesi per difendere Pescara in sede di riconversione del Decreto stesso”. Lo ha annunciato il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia ufficializzando la lettera inviata al Presidente Chiodi, al presidente del Consiglio regionale Nazario Pagano, all’assessore allo Sviluppo Economico Alfredo Castiglione, e a tutti i Consiglieri regionali. “Una lettera – ha spiegato il sindaco Albore Mascia – che fa seguito all’incontro promosso dall’assessore alla Gestione del Territorio Marcello Antonelli con i rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil e Ugl, di Confindustria, Confesercenti e Confcommercio, Casartigiani, Cna e Confartigianato, istituendo un Tavolo tecnico compatto che chiede il rifinanziamento anche della Zona Franca Urbana di Pescara, occasione di crescita e sviluppo alla quale non possiamo e non vogliamo rinunciare”.

Print Friendly, PDF & Email