Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Rifiuti, scuole aprono porta a raccolta differenziata

L’Aquila. Rifiuti, scuole aprono porta a raccolta differenziata

La raccolta differenziata “Porta a Porta” ha raggiunto la gran parte della popolazione residente e/o domiciliata nella citta’ dell’Aquila. Obiettivo per l’Amministrazione comunale e per l’Asm S.p.A, che gestisce il servizio, e’ raggiungere il 100% della popolazione in breve tempo. Lo afferma il presidente della societa’, Francesco Rosettini. L’obiettivo – spiega – sara’ raggiunto solo grazie alla collaborazione di tutti i cittadini, ed un grande aiuto arriva dai bambini che, stimolati dalle proprie insegnanti in svariati progetti sull’ambiente e sulla raccolta differenziata, sensibilizzano a loro volta i propri genitori. L’Asm su indicazione dell’Amministrazione comunale, mette a disposizione il proprio personale per incontri con i ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado, sostenendo i progetti in fase di realizzazione. In questi giorni, su proposta della scuola dell’Infanzia di Coppito – prosegue il presidente – e’ partito il progetto didattico “Usare e non sprecare impariamo a riciclare”, finalizzato a far conoscere le conseguenze che il fenomeno inquinamento puo’ avere sulla vita dell’uomo. Il circolo didattico “Galileo Galilei” di Paganica, frazione da dove il servizio e’ partito gia’ nel 2011, e’ sempre attivo con nuove iniziative, partendo dai piu’ piccoli della scuola materna, che hanno presentato per l’anno 2013/2014 un progetto di riciclo dedicato ai numeri e ai giochi coinvolgendo anche i genitori. Secondo Rosettini i bambini sono sempre i piu’ sensibili verso le tematiche ambientali e spesso sono da stimolo per gli adulti. Nei territori dove il servizio di raccolta differenziata e’ attivo si sono ottenuti ottimi risultati con una percentuale del 65% di raccolta diufferenziata. Coloro che sono rientrati nelle proprie abitazioni, nelle frazioni dove il servizio di raccolta rifiuti “Porta a Porta” e’ attivo, e non hanno ricevuto i bidoncini della raccolta differenziata – conclude il presidente dell’Asm – sono pregati di recarsi presso gli uffici dell’ Asm a Bazzano in via dell’Industria.

Print Friendly, PDF & Email