Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Lavoro e formazione, Camera di Commercio: due iniziative per i giovani studenti

L’Aquila. Lavoro e formazione, Camera di Commercio: due iniziative per i giovani studenti

La Camera di Commercio dell’Aquila ha aderito a “Scuola elevata al lavoro”, un progetto promosso da Unioncamere che si pone l’obiettivo di proporre agli studenti una formazione sul campo, che permetta loro di cogliere gli insegnamenti pratici del mondo lavorativo e dell’impresa.

La Camera di commercio, attraverso la propria Azienda Speciale “Agenzia per lo Sviluppo” offre, infatti, alle scuole superiori del territorio due iniziative che vedono il coinvolgimento dei ragazzi.

La prima iniziativa riguarda l’offerta di stage in contesti lavorativi internazionali, che permetterà agli studenti delle Scuole Superiori, degli ITS e dell’Università che conoscono l’inglese di fare esperienze in realtà straniere o in realtà italiane che hanno contatti stabili con l’estero. Gli stage si svolgeranno entro l’autunno 2014. Rispetto agli anni precedenti, quest’anno gli stage saranno svolti anche dagli insegnanti, che potranno toccare con mano la realtà del mondo produttivo internazionale. Il bando per la selezione degli studenti che parteciperanno all’iniziativa scadrà il 23 luglio p.v. ed è scaricabile dal sito www.agenziasviluppoaq.it .

La seconda iniziativa, invece, riguarda il JobDay (giornata del lavoro), una formula di orientamento che permetterà agli studenti di seguire per un giorno un imprenditore o un lavoratore all’interno di aziende, uffici pubblici, negozi, studi professionali, laboratori, officine ecc. Si tratta di un’esperienza che permetterà loro di farsi una prima idea di un determinato lavoro e di scoprire un mestiere o una professione.

Oltre a rappresentare un importante strumento di orientamento dei ragazzi, il JobDay ha anche lo scopo di sottolineare la funzione formativa delle imprese nei territori di appartenenza, in una sorta di scambio sociale in cui le realtà produttive prendono a cuore l’educazione al lavoro dei più giovani. La realizzazione dei JobDay è prevista nel prossimo autunno, in contemporanea in varie province italiane.

Gli stage internazionali e i JobDay metteranno in gioco le capacità di osservazione e analisi dei ragazzi, ma anche la loro voglia di sperimentare e di mettersi alla prova. Saranno una tappa significativa nella loro formazione, in quanto permetteranno loro di allargare i propri orizzonti conoscitivi e di avere qualche strumento in più per pianificare il proprio futuro di studio e di lavoro.

Il progetto “Scuola elevata al lavoro” è giunto alle terza edizione. Nel 2012-2013, circa 6.000 studenti, appartenenti a 200 istituti scolastici, hanno vissuto un’esperienza di stage in aziende italiane e straniere.

Altri 3.600 studenti, per un totale di 200 scuole, sono stati protagonisti del JobDay, grazie alla collaborazione di oltre 2.000 aziende.

 

Print Friendly, PDF & Email