Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, incontro-dibattito con l’Assessore regionale Mauro Febbo

L’Aquila, incontro-dibattito con l’Assessore regionale Mauro Febbo

Un incontro dibattito organizzato da Confagricoltura L’Aquila si terrà a Corfinio (AQ) presso l’Agriturismo Casina Italica l’8 Maggio alle ore 18.00 alla presenza dell’Assessore Regionale all’Agricoltura Mauro Febbo e dei Sindaci del comprensorio.
Scopo dell’incontro è quello di illustrare le proposte della Confagricoltura provinciale sui temi di maggiore attualità che riguardano il settore agricolo. “L’elaborazione del nuovo piano di sviluppo rurale (P.S.R.) 2014/202, con una dotazione a regime di oltre 100 milioni l’anno sarà il banco di prova per promuovere azioni tese a sostenere i produttori che vivono di agricoltura, partendo dalla centralità del territorio, dall’economia reale caratterizzata da produzioni di beni e di servizi certi, verificabili, misurabili, frutti di lavoro, di ricerca e di impegno” afferma Concezio Gasbarro Vice Presidente Provinciale di Confagricoltura. “Al rilancio economico del Centro Italia può concorrere anche l’agricoltura che, nonostante la grave crisi economica, è un settore che sta reggendo, forse perché più abituato a sopportare calamità e redditi modesti. Occorre però che vengano assunte decisioni politiche che rendono più semplice produrre riducendo gli ostacoli che l’eccessiva burocrazia frappone allo sviluppo del settore”. Conclude Concezio Gasbarro. Il confronto a 360 gradi con l’Assessore Regionale Agricoltura Mauro Febbo, quindi, si svilupperà nella richiesta dell’approvazione di alcuni importanti provvedimenti fermi da troppo tempo al Consiglio Regionale quali la legge di riforma dei consorzi di bonifica, che permetterebbe a quello Ovest di attivare la centrale idroelettrica, l’approvazione del nuovo regolamento sulla tutela e risarcimento dei danni della fauna selvatica “l’agricoltura nelle valli Peligna e Subequana e nell’Alto Sangro viene ostacolata dalla presenza eccessiva della fauna selvatica che causa notevoli danni che tuttavia non vengono adeguatamente e velocemente risarciti” conferma Adriano Marrama imprenditore agricolo di Vittorito. Le prospettive di rilancio della vitivinicoltura non devono essere ostacolate da incomprensibili esclusioni come avvenuto nella corrente programmazione mentre il mantenimento della zootecnia e lo sviluppo dell’orticoltura anche in un’ottica multifunzionale possono benissimo integrarsi nei circuiti turistici e agrituristici per assecondare la naturale vocazione dell’intero comprensorio.
Questo il programma completo
Concezio Gasbarro Vice-Presidente di Confagricoltura L’Aquila “L’Agricoltura del Centro Italia tra crisi ed opportunità. La PAC ed il PSR dopo il 2013”
Fausto Ruscitti “Quale futuro per la zootecnia e per le aziende casearie della Valle Peligna”
Alice Pietrantonj “La vitivinicoltura della Valle Peligna nuove opportunità di sviluppo”
Umberto Margiotta “Consorzio di Bonifica: le proposte di Confagricoltura L’Aquila”
Adriano Marrama “La tutela delle aziende dai danni da fauna selvatica”
Giuliani Fabrizio “L’aglio rosso un prodotto tipico da valorizzare”
Mario Petrella “Le novità sulle assicurazione contro le calamità naturali”
Conclusioni
Mauro Febbo
Assessore Regionale Agricoltura
Moderatore
Stefano Fabrizi
Direttore Confagricoltura L’Aquila

Print Friendly, PDF & Email