Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila: impresa locale si aggiudica appalto palazzo di giustizia

L’Aquila: impresa locale si aggiudica appalto palazzo di giustizia

Sarà un’impresa del territorio a ricostruire uno dei più importanti edifici pubblici dell’Aquila, il Palazzo di Giustizia, distrutto dal sisma del 2009. L’appalto per i lavori – 19,4 mln di euro – è stato vinto dal Consorzio stabile abruzzese innovazione e restauro, conosciuto anche con l’acronimo Rennova: ha sede a L’Aquila ed è costituito prevalentemente da società del teramano. L’11 settembre, dopo un anno, si è conclusa la procedura di gara indetta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la ricostruzione dell’ala uffici della sede. Si realizzerà in Via XX Settembre, sull’area su cui sorge l’attuale sede che sarà a breve demolita. L’appalto è stato vinto con un progetto innovativo redatto dalla Politecnica di Firenze. Sarà il primo Tribunale bioclimatico in Italia, spiega il presidente del Consorzio Stabile Abruzzese innovazione e restauro, l’ingegnere Ennio Marcozzi. L’impiego di materiali leggeri, naturali, reversibili, del tipo «a secco» e l’uso di fonti rinnovabili renderanno l’intervento rispettoso del contesto paesaggistico e dell’ambiente garantendo al tempo stesso un’elevata qualità architettonica. 

Print Friendly, PDF & Email