Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, CNA: sostegno a imprese per combattere abusivismo

L’Aquila, CNA: sostegno a imprese per combattere abusivismo

“Sostegno alle imprese che lavora in regola e garantiscono qualità e serietà.” Lo dichiara, in una nota, il direttore provinciale di Cna, Agostino del Re.
“Sostegno che si sintetizza su almeno tre punti:
1. Lotta all’abusivismo;
2. Lotta alla corruzione;
3. Finanziamenti ed incentivi alle imprese sane.
E’ la linea che la CNA Provinciale di L’Aquila rimarcherà incisivamente per combattere, in primis l’abusivismo nei vari settori, esacerbato dalla crisi economica, che rappresenta la piaga maggiore di una concorrenza impossibile da abbattere, per cui le imprese in regola non ce la fanno più.
Altresì la corruzione rappresenta un grande ostacolo allo sviluppo sostenibile e alla democrazia e ha un effetto devastante soprattutto sulle comunità più povere. L’impatto della corruzione sul settore privato è inoltre considerevole, essa impedisce la crescita economica, distorce la concorrenza tra le aziende e presenta seri rischi legali e reputazionali per le aziende.
D’obbligo, quindi, il supporto alle imprese sane per la canalizzazione di finanziamenti ed incentivi con la finalità di rafforzare la competitività nella fase di avvio e sviluppo delle attività, anche attraverso la promozione della formazione e della innovazione, con particolare riguardo alla crescita di nuova occupazione qualificata in modo da favorire lo sviluppo complessivo del territorio.
Inoltre, se si considerare che in alcuni settori questi fenomeni comportano anche gravi rischi per i consumatori, la CNA Provinciale di L’Aquila intende attivare un a campagna di sensibilizzazione contro un fenomeno crescente, l’abusivismo, che danneggia la comunità. Settore particolarmente colpito quello degli acconciatori e delle estetiste, con abusivismo stimato intorno al 30-35%, svolto in ambienti non regolari dal punto di vista igienico sanitario con l’utilizzo di strumenti non sterilizzati correttamente o di prodotti non a norma.
Imminente appuntamento lunedì 5 novembre ore 15,00, nella sala convegni “Federico Brini” presso la Sede Provinciale CNA L’AQUILA in Via Pescara, 2 “Centro Direzionale Strinella 88”, dal titolo “L’Abusivismo in tempo di crisi” a cui parteciperanno: Il Vice Presidente Nazionale CNA Benessere e Sanità Antonio Stocchi, rappresentanti della PROVINCIA, del COMUNE, dell’INPS, dell’INAIL e della GUARDIA DI FINANZA.
Per questi motivi abbiamo attuato uno sportello presso la nostra sede per mettere in atto una campagna contro l’abusivismo e la corruzione, in aiuto e sostegno alle imprese sane oltre che di consulenza per la formulazione appropriata di incentivi e finanziamenti.”

Print Friendly, PDF & Email