Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Centro Booking L’Aquila 2015: iniziativa imprenditoriale senza finanziamenti pubblici

L’Aquila. Centro Booking L’Aquila 2015: iniziativa imprenditoriale senza finanziamenti pubblici

Sull’eco dell’incontro del 2 luglio, svoltosi all’Aquila per la presentazione della ricerca sull’impatto economico e sociale dell’adunata nazionale degli alpini commissionata dall’ANA all’Università Cattolica, il Centro Booking L’Aquila 2015 ritiene necessario, dopo le note emerse, dare notizia che questo centro non è stato costituito e né percepisce alcun finanziamento pubblico. Trattasi invece di un’iniziativa imprenditoriale condotta con fondi propri da tre società aquilane che, in vista della prossima adunata del 2015 si sono unite in ATI per cogliere questa opportunità e creare lavoro con lo spirito di fare rete. E’ l’obiettivo che vede insieme l’agenzia di viaggi Italpass, la società di comunicazione One Group e il call center Restart. Una fusione di professionalità diverse volte a creare le condizioni ottimali per trasformare il grande evento dell’Adunata in un volano di sviluppo turistico del territorio.

Una filosofia che ha portato ad accogliere, da parte dell’ANA, la richiesta del Booking di essere riconosciuto come unico autorizzato ad operare sul territorio nazionale come partner dell’Adunata del 2015 per le prenotazioni alberghiere.

La nascita del Centro Booking L’Aquila 2015 ha prodotto già i suoi effetti positivi come il mettere insieme gli operatori di tutta la regione Abruzzo, favorire prezzi “calmierati” da qui al 2015 come politica commerciale contro ogni forma di speculazione, offrire agli alpini assistenza nella ricerca della migliore sistemazione, dando ascolto e informazioni tutti i giorni sulle richieste e disponibilità ricettive del territorio.

Operativo dall’ottobre 2013, ad oggi il Centro Booking ha in allotment già 22mila posti letto e riceve prenotazioni ogni giorno. La formula si rivela vincente anche come strumento di promozione della città dell’Aquila e dell’intero Abruzzo.

 

Print Friendly, PDF & Email