Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiLanciano: nuova condotta idrica, è costata 5,5mln

Lanciano: nuova condotta idrica, è costata 5,5mln

Ha una portata di 100 litri a secondo la nuova condotta idrica che dalle sorgenti di Fara S. Martino raggiunge Lanciano con lunghezza di 24,5 km. L’opera, inaugurata oggi, sostituisce la precedente condotta realizzata nel 1904 e denominata Acquedotto di Lanciano e ripercorre quasi l’identico tracciato attraverso i comuni di Palombaro, Casoli, S. Eusanio del Sangro, Castelfrentano. La nuova condotta è stata realizzata in tubi di acciaio del diametro di 400 mm. L’infrastruttura, progetta nel 2007, ha avuto un costo di 5 milioni e mezzo di euro, di cui il 60 % da parte della Regione Abruzzo e 40 % Ato-Sasi. «Con la nuova condotta, dice Domenico Scutti, presidente dell’ente gestore idrico Sasi, ci sarà maggiore disponibilità di acqua sul territorio frentano, con vantaggi anche per i comuni limitrofi, da Ortona a Vasto, già serviti dall’acquedotto del Verde». Alla cerimonia inaugurale erano tra gli altri presenti i sindaci del comprensorio, il Governatore Gianni Chiodi, Il presidente della Provincia Enrico Di Giuseppantonio, sotto la cui presidenza Ato, 5 anni fa, venne deliberata la realizzazione della nuova condotta di Lanciano.

Print Friendly, PDF & Email