Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiLanciano. Carceri, sciopero straordinario agenti Polizia Penitenziaria

Lanciano. Carceri, sciopero straordinario agenti Polizia Penitenziaria

Gli agenti della Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Lanciano hanno indetto uno sciopero dello straordinario fino a venerdi’. Lo annunciano in una nota i segretari delle sigle sindacali di categoria Uil Pa Peniteziari, Cgil, Sappe, Sinappe, Cnpp, Osapp. “L’organico del personale di polizia penitenziaria e’ tragicamente inadeguato – si legge nella nota diffusa dal segretario della UilPa Ruggiero Di Giovanni – per questo abbiamo indetto uno sciopero dello straordinario dal 3 al 5 settembre: pretenderemo di essere formalmente obbligati a svolgere i turni da 8 ore indispensabili al funzionamento del carcere”, spiega la nota. Gli agenti avevano gia’ protestato con un sit in davanti il carcere di Lanciano e l’astensione dal servizio mensa della casa circondariale di Villa Stanazzo per la carenza di personale nell’istituto frentano: secondo la pianta organica gli agenti dovrebbero essere circa 160, mentre attualmente in servizio ce ne sono 130 a fronte di una popolazione carceraria di circa 290 detenuti. “Alla protesta aderisce circa l’80 per cento del personale – sottolinea la nota – nel frattempo l’ormai ex provveditore Brunetti ci ha lasciato in quanto pensionata e al suo posto arrivera’ il gia’ provveditore del Lazio che gestira’ il nostro provveditorato pro-tempore. Dopo lo sciopero dello straordinario faremo una pausa di una decina di giorni nella speranza che dagli uffici competenti giungano segni d’interesse per la nostra non facile situazione: altrimenti – conclude la nota – attueremo forme di protesta piu’ incisive e rumorose”.

Print Friendly, PDF & Email