Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'industrialeLa Carispaq riconquista la leadership del mercato con un utile netto di 2 milioni di euro

La Carispaq riconquista la leadership del mercato con un utile netto di 2 milioni di euro

La Carispaq torna ad essere la prima banca dell’dell’Aquilano ribaltando in soli due anni e mezzo l’andamento negativo che l’aveva portata molto vicina al capolinea.

Solo fino a qualche tempo fa si perdevano clienti, non si aprivano sportelli e l’istituto era fuori dal mercato anche con i tassi, adesso la rotta è completamente invertita e la gente ha di nuovo fiducia: «abbiamo aperto ben 7 nuovi sportelli in un solo anno e mezzo e abbiamo mantenuto la nostra autonomia con l’orgoglio di appartenere ad uno dei primi dieci gruppi bancari nazionali (la Bper) – dice il Direttore Rinaldo Tordera. E a parlare sono i numeri: dal ‘99 ad oggi abbiamo avuto un progresso costante e dal 2001 addirittura una crescita esponenziale. Il nostro primo obiettivo era eliminare le soffrenze e ci siamo riusciti».

Ad commentare e spiegare il bilancio 2001 della Carispaq Spa, con dovizia di particolari ed una conversazione come sempre gradevole e rilassata, c’era anche il Presidente, Antonio Battaglia affiancato dal Presidente del collegio sindacale Luciano Ciccone, e dai responsabili dell’area mercato Gabriele Rossato, del servizio marketing Alfredo Di Giovanni e dell’ufficio stampa e relazioni esterne Luca Marchetti.

Il miracolo è avvenuto perché abbiamo adottato precise scelte studiate a tavolino, tiene a rimarcare il Presidente Battaglia, e perché abbiamo ripreso in mano la banca vittima di trascuratezza e di una errata interpretazione dei principi generali che deve possedere chi concede i crediti. In pratica siamo intervenuti su una struttura ormai compromessa alle fondamenta ma l’applicazione delle strategie sui metodi della concessione dei crediti e sui controlli è stata vincente.

A conferma di quanto la banca ci tenga a porsi con un atteggiamento nuovo e di apertura verso il nuovo è l’attenzione rivolta alle piccole imprese e alle iniziative imprenditoriali di ogni genere: i progetti ora vengono esaminati e valutati per vedere se possono essere vincenti oppure no, vengono avvicinate le persone, consigliate e indirizzate, insomma si cerca di guardare dietro e nel futuro di ogni idea.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi