Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaItalia. Crisi, Istat-Ifo-Insee: ripresa ci sarà ma moderata

Italia. Crisi, Istat-Ifo-Insee: ripresa ci sarà ma moderata

L’attivita’ economica nell’Eurozona dovrebbe accelerare moderatamente, registrando un +0,2% nel quarto trimestre 2013 e nel primo trimestre 2014 (+0,3% nel secondo) “con un graduale ribilanciamento tra domanda interna ed esportazioni nette”. E’ la previsione dell’outlook di Istat-Ifo-Insee. “Tuttavia, l’orientamento ancora restrittivo della politica fiscale in molti Stati membri, le condizioni stagnanti del mercato del lavoro e la conseguente bassa dinamica del reddito disponibile determineranno una persistente debolezza dei consumi delle famiglie” si legge nell’outlook. “Si prevede che – afferma l’outlook – gli investimenti privati accelerino gradualmente per effetto della ripresa dell’attivita’ economica e della necessita’ di ricostituire la capacita’ produttiva dopo una fase di riduzione prolungata”. “Uno scenario di maggiore crescita economica potrebbe manifestarsi in caso di aumento superiore alle attese degli investimenti privati dovuto al miglioramento delle condizioni di accesso al credito. La stagnazione dei consumi privati a causa della debolezza del mercato del lavoro e un rallentamento della domanda delle economie emergenti costituiscono i principali rischi al ribasso delle previsioni” dicono i tre istituti congiunturali europei.

Print Friendly, PDF & Email