Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaItalia. Aumenti record in europa per gas e luce

Italia. Aumenti record in europa per gas e luce

Tra la seconda metà del 2011 e la seconda metà del 2012 le famiglie italiane hanno visto crescere la loro bolletta della luce dell’11,2%, uno dei maggiori aumenti registrati nell’Ue, e del 10,6% per il gas. Nel resto del Vecchio continente i prezzi dell’elettricità per le famiglie sono aumentati del 6,6% e quelli del gas del 10,3%. Lo comunica Eurostat secondo cui l’incremento registrato in Italia, sul fronte dell’energia elettrica, è il terzo maggiore alle spalle di Cipro (+21%) e Grecia (+15%). Una situazione diametralmente opposta a quella di Svezia (-5%), Ungheria (-2%) e Finlandia (-1%). In valori assoluti, la bolletta elettrica è comunque più leggera in Bulgaria (9,6 euro per 100 kWh), Romania (10,8) ed Estonia (11,2), mentre è nettamente più pesante in Danimarca (29,7), Cipro (29,1), Germania (26,8) e Italia (23) a fronte di una media di 20,6 euro (19,7 nella Ue a 27). Stesse divergenze di andamento e di prezzi per quanto riguarda il gas, con un trend che va dal -8% della Slovenia al +21% della Lettonia. Anche qui, i prezzi più bassi si registrano in Romania (2,7 euro per 100 kWh), mentre i più alti in Svezia (12,7) e Danimarca (10,8). In Italia i prezzi del gas (9,7 euro) sono comunque più alti Della media Ue (7,2 euro e 7,9 euro nell’Eurozona).

Print Friendly, PDF & Email