Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaFerrovie: no maggiorazioni tempi percorrenza

Ferrovie: no maggiorazioni tempi percorrenza

Non c’é nessuna maggiorazione nei tempi di percorrenza dei treni regionali. Lo precisa, in una nota, Ferrovie dello Stato,

 

 che respinge l’accusa di Assortenti di aver fatto lievitare le percorrenze dei treni regionali per consentire a Trenitalia di “incassare più soldi”. “Si tratta di una insinuazione gravissima e infondata – precisa la nota – di fronte alla quale Fs farà valere i propri diritti a tutela della propria immagine e rispettabilità. Occorre fare da subito chiarezza”.”Gli attuali Contratti con le Regioni – ricorda Fs – sono stati approntati sulla base di un catalogo nel quale i costi dei singoli servizi disponibili, e acquistabili dalla Regione, sono stati calcolati da Trenitalia prendendo come base di riferimento i costi e i tempi di percorrenza medi del 2006 e applicando una riduzione del 9%”.Ferrovie dello Stato precisa quindi che, se si intende fare un confronto sui tempi di percorrenza, “il termine di paragone è il 2006 e non, come invece propone Assoutenti, il 1995”. Tanto più che “la media dei tempi di percorrenza dei treni regionali non è affatto aumentata”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi