Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaCna: Abruzzo, nuove costruzioni in calo del 13,7%

Cna: Abruzzo, nuove costruzioni in calo del 13,7%

Nel 2010 l’edilizia residenziale in Abruzzo ha avuto una flessione del 13,7% nelle realizzazione di nuove costruzioni rispetto all’anno precedente.

 

Lo afferma Cna Costruzioni regionale, citando i dati del Cresme, il Centro di ricerche economiche, sociologiche e di mercato.
“Si tratta del calo più vistoso d’Italia, dell’unico a doppia cifra assieme al Molise  – osserva il responsabile regionale dell’associazione delle piccole imprese edili della Cna, Federico Scardecchia – e questo si traduce inevitabilmente in un riduzione dei fatturati e nella contrazione delle ore lavorate dagli addetti del settore”.
Delle promesse del “Piano casa” messo a punto dal Governo, a detta di Cna Costruzioni, resta in Abruzzo davvero ben poco: unica nota positiva è stata la riconferma delle detrazioni del 55% (il bonus per gli interventi di adeguamento ecologico), anche se l’effetto positivo degli incentivi viene ridotto dall’imposta alla fonte del 10%.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi