Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. Il modello “Credito Cooperativo” come banca del territorio, il 15 giugno convegno ad Atessa

Chieti. Il modello “Credito Cooperativo” come banca del territorio, il 15 giugno convegno ad Atessa

Può il credito essere motore di sviluppo di un territorio? E come il credito di tipo cooperativo è diventato, negli anni, un modello vincente, capace di sostenere la crescita di numerose famiglie e imprese di Abruzzo e Molise? A queste e ad altre domande risponderanno economisti, storici e autorità nel convegno “Il credito cooperativo: un modello vincente per lo sviluppo dell’economia locale”, promosso da Bcc Sangro Teatina, il più antico istituto di credito cooperativo dell’Abruzzo e del Molise, che quest’anno compie centodieci anni. “L’evento – annuncia Fabrizio Di Marco, direttore generale di Bcc Sangro Teatina – si svolgerà sabato 15 giugno ad Atessa presso il teatro comunale “Antonio Di Jorio” alle ore 10.00, e rappresenta il momento culminante delle celebrazioni per l’importante anniversario della banca fondata da don Epimenio Giannico il 3 maggio 1903″. Ai lavori, coordinati dal giornalista Giulio Borrelli, porteranno il loro saluto Pier Giorgio Di Giacomo, presidente di Bcc Sangro Teatina, Alfredo Savini, presidente della Federazione Bcc Abruzzo-Molise, Luigi Bettoni, direttore Banca d’Italia filiale de L’Aquila, Nicola Di Santo, presidente Credito Trevigiano, Fulvio Rocco De Marinis, prefetto di Chieti, Paolo Frattura, presidente della Regione Molise, Gianni Chiodi, presidente della Regione Abruzzo, Enrico Di Giuseppantonio, presidente della Provincia di Chieti, e Nicola Cicchitti, sindaco di Atessa. A seguire, le autorevoli relazioni di Marcello De Cecco, economista dell’Università La Sapienza di Roma, Pietro Cafaro, storico dell’economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Luciano D’Amico, economista e Rettore dell’Università di Teramo, e Alessandro Azzi, presidente nazionale della Federazione Banche di Credito Cooperativo. È previsto anche un saluto registrato di monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, impossibilitato a partecipare per concomitanti impegni.

Il convegno sarà trasmesso in diretta streaming sui siti www.abruzzolive.tv e su www.bccsangro.it. Le celebrazioni per i centodieci anni Bcc Sangro Teatina proseguiranno nei prossimi mesi con grandi eventi culturali: una mostra estemporanea d’arte contemporanea, la presentazione di un libro dedicato al convento di Vallaspra a cura di Giuseppe Cellucci, concerti e spettacoli. Inoltre, non mancheranno ulteriori iniziative a sostegno delle imprese del territorio.

Print Friendly, PDF & Email