Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. Il Comune di Vacri approva il conto consuntivo del 2012

Chieti. Il Comune di Vacri approva il conto consuntivo del 2012

“Il conto consuntivo 2012 ci rende molto soddisfatti per tutti i lavori e le opere che siamo riusciti a portare a termine, nonostante la grande crisi economica e i relativi tagli dei trasferimenti statali che stanno mettendo a dura prova l’attività amministrativa dei Comuni, soprattutto se piccoli”. Così il sindaco di Vacri Antonio D’Aristotile commenta l’approvazione di uno degli atti fondamentali dell’esercizio finanziario di palazzo di città, avvenuta nel corso dell’ultimo consiglio comunale con i soli voti della maggioranza, avendo l’opposizione espresso parere contrario. Il conto consuntivo ha certificato un avanzo di amministrazione di oltre 37mila euro e una favorevole positività nella gestione di competenza di circa 15 mila euro con una spesa per investimenti di oltre 350 mila euro. Inoltre, si sono mantenuti i servizi sociali principali sia per la terza eta’ che per l’infanzia e i diversamente abili. “Il nostro obiettivo – continua il primo cittadino – è sempre stato il perseguimento del benessere sociale della popolazione e non la semplice erogazione di prestazioni e servizi. L’essere riusciti a evitare tagli in un settore così importante come quello del sociale nonostante le difficoltà ci convince, pertanto, di essere sulla strada di un buon governo delle risorse, caratterizzato da una razionalizzazione delle spese e degli interventi, evitando sprechi. Questo anche grazie all’apporto sistematico e continuo di sensibilità istituzionale e volontà politica degli amministratori e dell’impegno serio e disponibile degli operatori, che esprimono ogni giorno con coerenza la vocazione per il proprio lavoro”.

Print Friendly, PDF & Email