Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. Edilizia: “Forum Cdo in tour”, operatori a confronto

Chieti. Edilizia: “Forum Cdo in tour”, operatori a confronto

Fa tappa anche in Abruzzo il “Forum Edilizia Cdo in tour“, occasione di approfondimento e confronto per tutti gli operatori del settore, promosso a livello nazionale dal settore edilizia della Compagnia delle Opere. L’appuntamento è mercoledì 29 aprile alle 17.00 alla Camera di Commercio in via Pomilio a Chieti Scalo, e si inserisce in un programma che prevede in questi giorni tappe anche a Milano e Firenze. La partecipazione è gratuita, ed è rivolta ad associati e non. “Insieme dopo la crisi: una compagnia per lo sviluppo” è il tema dell’incontro che intende rispondere a queste domande: è vero che siamo alla ripartenza dalla crisi del settore delle costruzioni? Quali sono le direzioni e i nuovi mercati da tenere d’occhio? Lavorare insieme può essere d’aiuto a cogliere più efficacemente le occasioni di ripartenza? Quanto emergerà dai lavori andrà ad arricchire la piattaforma che Cdo Edilizia ha realizzato a livello nazionale e che sarà presentata ai partecipanti, con proposte di riforme che vanno da un radicale ripensamento dei settori di intervento ad una svolta ragionevole del credito, da modifiche nella concezione degli appalti pubblici alla riforma della gestione delle procedure esecutive e fallimentari nel settore immobiliare, fino all’ambiziosa operazione di ridisegno legislativo mirata a semplificare le procedure, innovare il sistema edilizio e incentivare gli investimenti. Dopo i saluti di Mauro Cattaneo, responsabile dei Forum nazionali della Compagnia delle Opere, ne discuteranno Elena Stoppioni, coordinatore nazionale del Forum Edilizia di Cdo, Raffaella Dell’Acqua, referente Harley&Dikkinson, che presenterà strumenti finanziari per la riqualificazione e la ristrutturazione dei condomini, Raffaella Massacesi, dello Studio Ippozone Architetti, che presenterà il progetto di rigenerazione urbana Pescara Green Spine Progetto User (project manager Paolo Fusero) a partire dalla esplorazioni progettuali che ha svolto insieme all’architetto Danilo Romani. A seguire, il dibattito e gli appunti per il lavoro che continua, con Lorenzo Di Flamminio, coordinatore tavolo edilizia Cdo Abruzzo Molise. “Vogliamo lanciare una nuova sfida – dicono i promotori – che contemperi il benessere del nostro popolo, la bellezza della nostra storia, la difesa del nostro patrimonio ambientale e culturale. Per questo occorre fare. Non fermarsi. Partendo non solo e sempre dagli ‘altri’ ma, innanzitutto, dal cambiamento e dalla maturazione degli attori del sistema: imprese e professionisti. I protagonisti della nuova edilizia per l’Italia dovranno, sempre più, essere in grado di fare rete, di costituire aggregazioni stabili, di perseguire un elevato livello di formazione, di superare la polverizzazione di sviluppatori, costruttori e tecnici che non consente, spesso, una adeguata qualità delle proposte e una efficace penetrazione commerciale all’estero”.

Print Friendly, PDF & Email