Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, Decreto salva imprese: salve le casse comunali per debiti 2012

Chieti, Decreto salva imprese: salve le casse comunali per debiti 2012

 
I fondi già dalle prossime settimane saranno destinati ai pagamenti nei confronti di imprese e professionisti. Per l’assessore Melideo è un ulteriore slancio al fine di sostenere l’economia locale. “Il Governo ha concesso al Comune di Chieti la possibilità di sostenere pagamenti di debiti non estinti alla data dell’8/4/2013 per un importo di 5.871.000 euro e ulteriori spazi finanziari per escludere dal Patto di Stabilità Interno 2013 i pagamenti in Conto Capitale effettuati prima del 9/4/2013 per un importo di 1.936.000 euro” – dice l’assessore alle Finanze Roberto Melideo

In questo modo si aggiunge una vera e propria iniezione di liquidità nelle casse dell’Ente per 3.900.000 euro nel 2013. Stessa cifra nel 2014 quale concessione da parte della Cassa Depositi e Prestiti”.

Questi fondi già dalle prossime settimane saranno destinati ai pagamenti nei confronti di imprese che vantano crediti fino alla data del 31/12/2012“

Print Friendly, PDF & Email