Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, Camera di Commercio: il bando per abbattere i tassi di interesse

Chieti, Camera di Commercio: il bando per abbattere i tassi di interesse

La Camera di Commercio I.A.A. di Chieti, ha emanato due diversi bandi al fine di contribuire al sostegno ed allo sviluppo dell’economia locale attraverso i Consorzi Fidi e/o le Cooperative di Garanzia Fidi.

Per il primo, “Bando per l’erogazione di contributi per l’abbattimento degli interessi passivi su nuovi finanziamenti bancari attivati dalle imprese della provincia di Chieti tramite i Confidi”, ha stanziato nel proprio bilancio relativo all’anno 2013 la somma di € 80.000,00 da erogare agli stessi Consorzi e/o Cooperative per l’abbattimento dei tassi di interesse sui prestiti loro richiesti da imprese regolarmente iscritte al Registro Imprese di Chieti.

E’ possibile presentare domanda fino al 6 giugno 2013

Il contributo sarà così determinato:
– 50 % in parti uguali tra tutti i Confidi ammessi;
– la parte restante in misura proporzionale all’operatività provinciale rappresentata da un coefficiente ottenuto dal rapporto fra l’ammontare dei finanziamenti erogati e/o garantiti dal singolo Confidi e quelli erogati e/o garantiti in totale da tutti i Confidi richiedenti ad imprese aventi sede legale o unità locale in provincia di Chieti, prendendo in considerazione i dati riferiti al 31/12/2012.
Il plafond assegnato ad ogni Confidi non potrà superare il 20% dello stanziamento.

E’ possibile scaricare il testo del bando e la domanda di partecipazione.

Per il secondo, “Bando per l’erogazione di contributi per l’incremento del Fondo Rischi dei Confidi” la CCIAA di Chieti ha stanziato nel proprio bilancio relativo all’anno 2013 la somma di € 320.000,00 da erogare agli stessi Consorzi e/o Cooperative per l’incremento del proprio Fondo Rischi.

Il contributo sarà così determinato:
– 50% in parti uguali tra tutti i Confidi ammessi;
la parte restante:
– per il 50% in misura proporzionale ad un coefficiente ottenuto dal rapporto fra l’ammontare delle escussioni subite dal singolo Confidi e l’ammontare delle escussioni subite da tutti i Confidi, con riferimento ad imprese aventi sede legale o unità locale in provincia di Chieti, prendendo in considerazione i dati riferiti al biennio 2011 – 2012;
– per il restante 50% in misura proporzionale all’operatività provinciale rappresentata da un coefficiente ottenuto dal rapporto fra l’ammontare dei finanziamenti in essere erogati e/o garantiti dal singolo Confidi e quelli erogati e/o garantiti in totale da tutti i Confidi richiedenti ad imprese aventi sede legale o unità locale in provincia di Chieti, prendendo in considerazione i dati riferiti al 31/12/2012.
Il plafond assegnato ad ogni Confidi non potrà superare il 20% dello stanziamento.
Anche in questo caso le domande potranno essere presentate fino al giorno 6 giugno 2013.

Print Friendly, PDF & Email