Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiAtessa. Sevel, Fiom: confronto con altri sindacati per aumento salariale

Atessa. Sevel, Fiom: confronto con altri sindacati per aumento salariale

“La indisponibilita’ della Fiat a trattare un aumento salariale equo rende indispensabile un confronto unitario con le altre sigle sindacali in una nuova assemblea per decidere, insieme alle lavoratrici e i lavoratori della Sevel, quali iniziative sindacali mettere in atto per rimuovere le posizioni di chiusura di Fiat”. Lo dichiara in una nota il segretario della Fiom Cgil di Chieti, Mario Codagnone, sottolineando la grande partecipazione dei lavoratori alle assemblee della scorsa settimana, durante le quali la Carta Rivendicativa del sindacato e’ stata sottoposta al vaglio degli operai alla presenza del segretario nazionale della Fiom, Maurizio Landini. “C’ e’ stata un adesione quasi plebiscitaria alla Carta Rivendicativa della Fiom nei confronti della Fiat: hanno votato in 1919, i si’ sono stati 1783, i no 42, le nulle 18 – spiega Codagnone -. L’elevato numero di votanti e l’esito della votazione che ha visto una adesione quasi plebiscitaria alla Carta Rivendicativa presentata dalla Fiom, tenendo conto che hanno potuto votare solo chi era presente all’assemblea, denotano una forte richiesta di partecipazione alle scelte sindacali che si fanno e che oramai da anni i firmatutto hanno negato per evitare di essere scomunicati dall’applicazione della democrazia quindi voto sugli accordi”.

Print Friendly, PDF & Email