Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Sociale, Regione: presto tavolo per razionalizzazione dei servizi

Abruzzo. Sociale, Regione: presto tavolo per razionalizzazione dei servizi

L’assessore alle Politiche sociali, Marinella Sclocco, nella mattinata di oggi, a Pescara, presso la sede dell’assessorato, si e’ confrontata con i presidenti delle Province in relazione alla tematica del trasporto e dell’assistenza scolastica qualificata in favore degli studenti in situazione di handicap e di svantaggio. “E’ emersa l’esigenza di una piu’ generale unifornmita’ tra i territori provinciali in termini di razionalizzazione della spesa – ha affermato l’assessore Sclocco – e tale incontro ha fornito anche l’occasione per l’istituzione di un tavolo tecnico che si riunira’ gia’ la settimana prossima facendosi promotore della realizzazione di una disciplina unica, capace di guidare i soggetti coinvolti, a vario titolo, nell’intervento”. L’assessore ha, inoltre, preannunciato l’intenzione di voler ridefinire il Piano sociale, adeguatamente declinato oltre che nei piani di zona anche con una specifica attenzione all’integrazione socio-sanitaria. “Da parte della Regione c’e’ una chiara volonta’ politica a superare le criticita’ legate alle questioni sociali – ha confermato la Sclocco – ma, certamente, non in un’ottica di divisione. Bisogna, invece, – ha proseguito – affrontare il problema in un’ottica unitaria e lavorare in sinergia. Ribadisco, inoltre, il mio impegno a reperire ulteriori risorse per il servizio”. L’assessore ha, infine, predisposto un provvedimento, che sara’ inserito all’ordine del giorno della prossima seduta di Giunta, attraverso cui verra’ ripartito tra i Comuni un contributo statale pari a 323 mila 852 euro a titolo di sostegno ad alunni, anche con disabilita’, di scuole secondarie di primo e secondo grado al fine di facilitare l’accesso e la frequenza dei corsi.

Print Friendly, PDF & Email