Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaVIAGGIO-STUDIO Gruppo Giovani Imprenditori a Londra

VIAGGIO-STUDIO Gruppo Giovani Imprenditori a Londra

24-26 marzo 2010

 

PARTECIPANTI CONFERMATI

 

NUM.

NOME

AZIENDA

SETTORE

1

Giuseppe Ranalli – Presidente GI Chieti

Ranalli Srl

Servizi portuali

2

Manuela Antenucci

Imisca Srl

Impianti di climatizzazione industriale

3

Riccardo D’Alessandro

Galeno Rp

Analisi chimiche, consulenza ambiente  e sicurezza

4

Martina Di Sciascio

Gi Group Spa

Lavoro interinale

5

Katia Di Vito       

Di Vito Srl

Olearia

6

Vanessa Elisii

CT Point SpA

Filati e cucerini

7

Alessio Lorenzi

Taumat Srl

Componentistica meccanica

8

Andrea Lorenzi

Taumat Srl

Componentistica meccanica

9

Leonardo Mastrangelo

Ecologica Valtrigno Srl

Ecologia e gestione rifiuti

10

Domenico Melchiorre

Taim Srl

Lavorazione acciaio inox e macchine per chimico farmaceutico

11

Esterina Melchiorre

Taim Srl

Lavorazione acciaio inox e macchine per chimico farmaceutico

12

Paolo Pellegrini

Pail Serramenti Srl

Infissi e porte

 

Segreteria Organizzativa:

d.ssa Valeria Del Grosso – Confindustria Chieti – tel 0871.35951 cell. 0039 328 2892993



GIOVANI IMPRENDITORI IN MISSIONE A LONDRA

 

24-26 Marzo 2010

Una delegazione di 15 imprenditori locali guidati da Giuseppe Ranalli, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Chieti nonché Vicepresidente G.I. Abruzzo, è in missione a Londra ieri e oggi (24 e 25 marzo) per avviare

un confronto con la realtà economica e produttiva inglese.

Il programma del viaggio prevede l’incontro con il Presidente della Camera di Commercio Italiana a Londra, dott. Leonardo Simonelli, e del Vice Presidente con delega all’industria, l’ing. Alberto Bertali per ragionare sulle opportunità economiche e commerciali per le nostre piccole e medie imprese con particolare vocazione all’export.

Nel pomeriggio del 24 marzo, la delegazione ha ospitato l’intervento del Direttore dell’Istituto per il Commercio Estero (ICE) del Regno Unito, dott. Fabrizio Di Clemente, originario della provincia dell’Aquila, che ha presentato ai Giovani imprenditori le opportunità e le agevolazioni, ma anche i rischi e le eventuali difficoltà riscontrate da parte di colleghi italiani nei rapporti economici e commerciali con l’imprenditoria inglese.

La giornata del 25 marzo vede il Gruppo Giovani impegnato nella visita della Borsa, il London Stock Exchange, guidata dal dott. Alessandro Violante, di Lanciano, Primary Markets della Borsa Italiana a Londra. Nel pomeriggio i giovani incontreranno i colleghi dell’Institutes of Director, un’associazione di lobby molto forte in Inghilterra per l’incidenza e l’influenza esercitata sulle scelte politiche, economiche e strategiche per il paese.

La Delegazione è composta dai rappresentanti di aziende dei più vari settori produttivi: dall’alimentare al chimico, dai servizi alle imprese alla componentistica meccanica, dai filati tessili all’impiantistica.

La missione, che segue quella di Bruxelles del 2008, si inserisce a pieno titolo nell’ambito delle attività di formazione e promozione della cultura d’impresa avviate dal Gruppo Giovani di Chieti che si è distinto a livello regionale per la capacità innovativa e il dinamismo dei suoi oltre 120 iscritti.

 

Programma degli incontri

24.03.2010 – mercoledì

o 10.00 incontro e dibattito con il dott. Leonardo Simonelli Presidente CCIAA

italiana a Londra e l’ing. Alberto Bertali Vice Presidente c/o sede CCIAA

Prince’s St, 1 (reportage a cura della giornalista Raffaella Cartledge) e

colazione di lavoro

o 15.00 dott. Fabrizio Di Clemente Direttore ICE – Istituto per il Commercio

Estero a Londra e d.ssa Francesca Serafini c/o CCIAA

 

25.03.2010 – giovedì

o 10.00 incontro con dott. Alessandro Violante di Lanciano che lavora per lo

Stock Exchange di Londra c/o London Stock Exchange Paternoster

Square 10

o 15,00 incontro con una delegazione di colleghi dell’Institute of Directors,

Associazione di lobby, guidata dal dott. Jason Choy c/o la sede di Pall Mall

116

 

26.03.2010 – venerdì 27.03.2010 – sabato e 28.03.2010 domenica

o rientro oppure visita turistica della città facoltativa

Pernottamento B&

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi