Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiVasto: sospendere autorizzazione a Istonia Energy

Vasto: sospendere autorizzazione a Istonia Energy

Sospendere l’autorizzazione rilasciata alla società Istonia Energy e nel contempo bloccare ogni altro iter autorizzativo in materia di costruzioni di centrali a biomasse nella Zona Industriale di Punta Penna a Vasto, sollecitando la Provincia di Chieti a una immediata revisione del Piano Territoriale delle Attività Produttive, in linea con le esigenza di tutela di questo territorio. E’ la richiesta, avanzata al Presidente della Giunta e all’Assessore regionale Di Dalmazio, contenuta nella risoluzione presentata questa mattina dal Consigliere regionale Franco Caramanico. “Non possiamo non ribadire la nostra contrarietà al progetto della Istonia Energy – spiega Caramanico – dal momento che la suddetta centrale dovrebbe collocarsi all’interno della fascia di rispetto della Riserva Regionale di Punta Aderci a pochi metri, peraltro, dall’area Sic che interessa buona parte della stessa Riserva. Ricordo, inoltre, che il nascente Parco Nazionale della Costa Teatina e l’esistenza della Riserva di Punta Aderci all’interno dell’area di Punta Penna, non possono sopportare attività industriali lesive del già delicato equilibrio ambientale. Si tratta – continua Caramanico – di un’area ritenuta strategica da un punto di vista turistico-ambientale. Una centrale a biomasse comprometterebbe irrimediabilmente l’immagine di questa parte importante del nostro territorio. Senza contare che nel Piano dell’aria redatto dalla Regione Abruzzo, la Zona Industriale di Punta Penna è considerata zona di mantenimento, da tenere cioè costantemente sotto osservazione per quel che riguarda la qualità dell’aria”. Per Caramanico non può non essere tenuta in giusto conto anche la contrarietà dei cittadini di Vasto che hanno raccolto oltre cinquemila firme contro l’insediamento della centrale.

Print Friendly, PDF & Email