Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaUn’alleanza con la società per lo sviluppo civile Il ruolo dinamico dei giovani imprenditori aquilani nelle parole della loro Presidente Alessandra Rossi

Un’alleanza con la società per lo sviluppo civile Il ruolo dinamico dei giovani imprenditori aquilani nelle parole della loro Presidente Alessandra Rossi

Seppure il termine in sé suggerisce individualità, il nuovo linguaggio dei giovani imprenditori della provincia aquilana assegna alla parola “impresa” un carico valoriale denso di relazioni: con gli industriali più adulti, con i coetanei che affrontano la loro stessa realtà in altre aree del Paese e, con migliorative implicazioni, con l’intero tessuto sociale. La nuova Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria L’Aquila, Alessandra Rossi, espone il programma dei prossimi due anni di mandato.

 

Una donna a capo dei Giovani Imprenditori, una Presidenza che, come Lei stessa ha affermato, vuole inscriversi nella logica di chi l’ha preceduta, Fabio Spinosa Pingue, accostandosi così alle altre province abruzzesi. Per Alessandra Rossi qual è l’intima ragion d’essere dell’impresa?

Il concetto di impresa sottintende un complesso apparato, in cui trovano posto sistemi di valori e di idee che annoverano tra i fini principali quelli di costituire un riferimento economico e culturale: il nostro impegno deve essere quello di promuovere un’impresa del valore e dei valori, l’impresa è centro di interessi generali, è il motore portante di sviluppo e di benessere per l’intero Paese. L’imprenditore deve essere consapevole del ruolo che riveste. La sua è una responsabilità sociale. E, dovendo essere aperto al nuovo, è importante che verso questo orienti la sua attività, capace di riconoscere e sostenere  iniziative meritevoli di essere sviluppate. Nella nostra vision affermiamo: “Vogliamo costruire alleanze con la società per promuovere la crescita economica e lo sviluppo civile. Proponiamo progetti ed azioni per diffondere la cultura d’impresa e del mercato, elementi centrali per la modernizzazione del Paese”.

È una responsabilità notevole…Con chi ci si relaziona, e in che modo, per poter svolgere in maniera proficua questo ruolo?

Per noi la dialettica politica è fondamentale. Bisogna muoversi su più fronti, è necessario: confrontarci con gli organismi associativi dei Giovani Imprenditori a livello nazionale, essere di stimolo e di supporto nel dialogo costante con Confindustria L’Aquila, riportare nella nostra realtà locale gli spunti politici del Movimento Nazionale, assegnando un ruolo decisivo alla formazione scolastica… Il capitale umano, la sua educazione e il suo percorso culturale, sono, infatti, il cuore stesso dell’impresa.

Quale tipo di realtà imprenditoriale lei auspica?

Mi auguro una realtà che veda grande collaborazione tra imprese, giovani, sistema bancario e finanziario, mondo politico ed istituzionale. Vogliamo rimuovere le barriere che ostacolano la crescita delle nostre aziende e far emergere un sistema industriale più solido.

Come ottenere questo risultato?

Innanzitutto promuovendo libera iniziativa e libera concorrenza; inoltre bisogna permettere alle imprese di competere in un mercato globale, e questo comporta riforme, regole chiare, trasparenti, una vera meritocrazia nel lavoro pubblico e, soprattutto, la volontà di voler perseguire l’eccellenza in ogni settore.

 

*********

Alessandra Rossi è nata a L’Aquila il 07/10/1973, è sposata e attualmente vive a Paganica (AQ).

Dopo aver conseguito il diploma di maturità classica, si è iscritta alla facoltà di Economia dell’ateneo aquilano, laureandosi nel 1997/1998 in Economia e commercio, e riportando una votazione di 110/110. Collabora con L’Università degli studi di L’Aquila dal 1998 come Cultore della Materia alla Cattedra di Economia Aziendale e Programmazione e Controllo.

È Direttivo  Amministrativo della Markedil S.a.s. ,della Rossi costruzioni S.r.l. e  della Sportland Appalti S.p.A.

Dal 2002 è membro della Commissione Education di Confindustria Nazionale, e dal 14 dicembre 2007 è Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria L’Aquila.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi