Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'industrialeUN CISI ANCHE PER L’ABRUZZO Undici miliardi alle piccole imprese per creare nuovi posti di lavoro

UN CISI ANCHE PER L’ABRUZZO Undici miliardi alle piccole imprese per creare nuovi posti di lavoro

Sedicesimo in italia, ma primo in Abruzzo, nasce il Centro Integrato per lo Sviluppo dell’Imprenditorialità destinato ad operare come strumento di sostegno dello sviluppo economico delle Regioni italiane. Il Cisi, “figlio” della Spi, la società di sviluppo imprenditoriale dell’Iri, è stato inaugurato a Mosciano Sant’Angelo alla presenza del sindaco di Teramo Orazio Di Marcello, dei presidenti di Provincia e Camera di Commercio, rispettivamente Claudio Ruffini e Ferdinando Di Paola, del presidente della Regione Antonio Falconio, e del presidente regionale dei giovani imprenditori Vanni Di Giosia.

Il Centro è una sorta di “incubatore” di imprese al quale può rivolgersi chiunque abbia un’idea-progetto da trasformare in impresa: dalle consulenze specialistiche, individuazione delle fonti di finanziamento, studio di fattibilità, servizi per avviare e sviluppare l’iniziativa… alle agevolazioni per finanziamenti a medio termine presso gli istituti di credito convenzionati e alla partecipazione di minoranza nel capitale di rischio delle neonate imprese. Il tutto in tempi stretti, pari a tre mesi circa.

L’incubatore è costituito da 25 laboratori d’impresa da 70/200 mq, destinati ad accogliere un numero di imprese pari a quello dei laboratori, ed ha una superficie totale di circa 5.250 mq. Il costo per l’uso delle superfici da parte delle imprese è di £ 100.000 a mq.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi