Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaTerremoto: psicologia collettiva e prevenzione

Terremoto: psicologia collettiva e prevenzione

Con il termine psicologia collettiva viene indicata la reazione delle masse ad un qualsivoglia avvenimento positivo o negativo che converge nell’atteggiamento individuale. Dalla felicità contagiosa per un evento gioioso alla paura diffusa per le catastrofi naturali, come per il terremoto e l’ansia generata nelle persone. Lo stesso sisma infatti, di alta o bassa intensità, genera soprattutto in caso di sciami sismici -vedi quello dell’Aquila prima del distruttivo terremoto del 6 aprile 2009- fenomeni di psicologia collettiva che potrebbero portare le masse, quindi una quantità importante di persone, ad agire influenzate dall’evento anche in modo rischioso per le proprie vite. Potrebbe essere questa la motivazione dei “mancati allarmi” o sottovalutati rischi per terremoti, maremoti, alluvioni? In parte, perché è bene ricordare che i terremoti non possono essere previsti con esattezza. Quante volte si è sentito dire «La paura fa più vittime dei terremoti» in riferimento all’emergenza aquilana?. …continua a leggere…

FONTE: www.stanza-antisismica.it

Print Friendly, PDF & Email