Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo, turismo: Wi fi sulla costa e percorsi ciclo-pedonali

Teramo, turismo: Wi fi sulla costa e percorsi ciclo-pedonali

Per una pianificazione condivisa degli interventi finanziati dal POR FESR 2010-2013 dedicati alla valorizzazione dei territori di montagna, l’assessore al Turismo della Regione Abruzzo, Mauro Di Dalmazio, ha presentato ai presidenti delle tre Province costiere di Teramo, Pescara e Chieti due grandi progetti per lo sviluppo turistico regionale. La prima idea progettuale mira a realizzare la copertura Wi- fi di tutte le località costiere d’Abruzzo: un sistema che consentirà ai turisti, e anche ai residenti, di accedere gratuitamente a Internet con computer portatili e cellulari. «Il web non è solo informazione e svago – ha dichiarato Di Dalmazio -, ma sempre più elemento strategico e di sviluppo, e maggiormente nella promozione e accoglienza turistica. Con Abruzzo Wi-Fi i turisti potranno accedere alle informazioni di cui hanno bisogno: mobilità, servizi, patrimonio culturale e ambientale, eventi, consentendoci di aumentare la nostra attività di accoglienza».

La seconda riguarda la realizzazione di un percorso ciclo-pedonale lungo tutta la costa abruzzese percorribile, collegando, integrando, migliorando e valorizzando quanto gia’ esistente ed in parte progettato (Costa dei Trabocchi e altri tratti costieri). Tale integrazione prevede la realizzazione di un Parco Tematico esclusivo nel mondo in quanto dedicato, non solo ad un percorso ciclabile di intera costa regionale, ma anche ad una rete di infrastrutture e servizi che concorrano alla definizione di un prodotto turistico innovativo e competitivo. “A rafforzare la validita’ di questa scelta strategica, ha ricordato l’assessore regionale Di Dalmazio, recenti studi e indagini che mostrano come il cicloturismo nei suoi aspetti caratterizzanti, l’uno sportivo l’altro ecoturistico, sia in continua espansione con tassi di crescita elevati sia per il mercato interno che per quello internazionale. Non dimentichiamo, conclude l’assessore, che il prodotto eco-turismo/vacanza attiva, piu’ di tutti, si avvicina al concetto della destinazione Abruzzo, palesandosi come uno dei prodotto turistici “di eccellenza” della nostra Regione. Nelle prossime settimane verranno presentati i progetti con le tempistiche di realizzazione. Si tratta, ha concluso l’Assessore, di progetti fondamentali per aumentare la qualita’ della nostra offerta che, unitamente a quelli per lo sviluppo turistico per le aree interne e di montagna ( alcuni gia’ presentati ed altri in via di definizione ), determineranno un prodotto abruzzo realmente competitivo. Le Province condividendo le due idee progettuali hanno confermato la loro piena disponibilita’ e collaborazione. “La condivisione e la partecipazione coordinata e sistemica delle tre Province, ha affermato Di Dalmazio, rappresenta il valore aggiunto e determinante per la realizzazione ed il successo di questi progetti delle politiche di sviluppo turistico”.

Print Friendly, PDF & Email