Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Turismo: i borghi montani rinascono grazie ai Pit

Teramo. Turismo: i borghi montani rinascono grazie ai Pit

Recupero di palazzi storici, sistemazione di aree attrezzate e ostelli; interventi nei borghi di pregio; risorse per piccoli musei; centri di informazione. I progetti integrati territoriali (PIT) hanno cambiato il “cuore” di molti borghi montani teramani aumentando il loro appeal turistico. Ventiquattro opere con un investimento complessivo di circa 3 milioni e 800 mila euro di opere, finanziate in gran parte, 3 milioni di euro, con i fondi dell’Europa (POR-FESR Abruzzo 2007/2013) e per circa 800 mila euro dagli stessi Comuni che hanno deciso di investire sulla valorizzazione dei loro territori. I progetti sono stati concertati con i Comuni – che hanno gestito le procedure di gara – e la Provincia ha curato la programmazione, l’erogazione dei finanziamenti, la rendicontazione (chiusa al 31 dicembre 2015). “Un bel colpo d’occhio con opere che in molti casi hanno recuperato e migliorato strutture storiche e in altri hanno creato servizi per l’accoglienza o valorizzato luoghi di pregio ambientale – commenta il presidente Renzo Di Sabatino – il valore aggiunto del programma di interventi sara’ pienamente percepito con i primi arrivi turistici, durante le vacanze di Pasqua. Luoghi che tornano a vivere la cui fruibilita’ rende possibile la progettazione di eventi e manifestazioni in una cornice decisamente piu’ bella e apprezzabile che nel passato”.

Print Friendly, PDF & Email