Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo, Team: approvato piano finanziario

Teramo, Team: approvato piano finanziario

Approda martedì in Consiglio comunale il Piano economico finanziario (Pef) della Tia per il 2012. “Abbiamo rispettato le previsioni – ha dichiarato soddisfatto il presidente della Team Fernando Cantagalli – e siamo stati in grado di approvare il documento con anticipo. Grazie all’operazione di recupero delle somme non ancora versati dagli inadempienti – preferisco non parlare di evasori per cifre così piccole – siamo in grado di abbassare la Tia del 5% per le utenze domestiche”. Secondo l’assessore al Bilancio Alfonso Di Sabatino, sono circa 2500 i contribuenti in più individuati dalla Team e che hanno permesso di abbassare la tariffa. Intanto i frutti della raccolta differenziata si iniziano a intravedere anche se i consorzi di filiera stabiliscono budget e quantitativi da rispettare in maniera estremamente rigida. In particolare, come spiegato dal direttore dei servizi, Pierangelo Stirpe, la Team ha fatto una previsione di ricavo che si aggira sui 500mila euro e derivanti per lo più dalla vendita di carta e cartone, che incide per la metà di questa somma, ma anche della plastica. Virtuosi i teramani nel conferimento dei rifiuti visto che nel 2011 la differenziata si è attestata su una percentuale del 63,9% e si prevede un aumento ulteriore del 5% per il 2012 facendo salire la raccolta al di sopra della soglia del 65% fissata dalla legge. Importante per l’assessore al Bilancio Di Sabatino anche il capitolo che riguarda gli investimenti: 300mila euro per la sistemazione del piazzale di Carapollo e 140mila euro per l’acquisto di una nuova spazzatrice.

Print Friendly, PDF & Email