Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Sanità e cure a religiose, accordo tra Ordine medici e odontoiatri e Cisl

Teramo. Sanità e cure a religiose, accordo tra Ordine medici e odontoiatri e Cisl

Un importante accordo e’ stato siglato tra la Cisl e l’Ordine dei medici e odontoiatri di Teramo per visite mediche specialistiche gratuite a Congregazioni di suore e monache di clausura della provincia. “Grazie all’ente medico teramano presieduto dal dottor Cosimo Napoletano che mette al primo posto solidarieta’ e umanesimo puro, merce ormai quasi scomparsa dal ‘mercato – commenta il capo Lega Cisl Franco Capanna – le religiose possono contare su questo importante mezzo di supporto e alleviare la loro precarieta’ economica”. L’Ordine dei medici e odontoiatri ha messo a disposizione delle religiose un numero di telefono: 0861-242316. “Le religiose prestano un estimabile servizio, consumando la vita nella presenza di Dio, nell’ardore della preghiera e nello zelo apostolico. Impossibile una analisi dettagliata per la complessita’ dei vari ordini ma un denominatore li accomuna ovvero il voto di poverta’ e dunque la rinuncia ai beni terreni spogliandosi del materialismo puro per una vita cristiana fatta di sacrificio. Le claustrali vivono di lavori semplici artigianali come corone del rosario,di cucito,ricamo o confezionando marmellate o altro: entrate insufficienti ma attive nell’aiuto costante agli indigenti Per le suore, oggi, le attivita’ redditrici – osserva il sindacalista – sono casi limite in una societa’ preponderante tanto da venirsi a creare situazioni distruttive come il non permettersi il pagamento del ticket sanitario ma anche difficolta’ a recarsi in uno studio dentistico. Mi dicono di loro richieste alla Regione per l’abbattimento del ticket ma non hanno ricevuto risposta”. La Cisl propone di “rivisitare le categorie in sofferenza ed emerse dall’attuale crisi per l’accoglimento delle domande nella consapevolezza che la stabilita’ personale e sociale venga garantita. Tra tanta cronaca nera che sempre piu’ dilata gli spazi della sfiducia e del pessimismo – prosegue Capanna – vogliamo indicare ad esempio l’Ordine dei medici e degli odontoiatri di Teramo. Il vescovo di Teramo monsignor Michele Seccia provvedera’ ad informare le religiose della lieta notizia. Dedico questa opera alla giovane suora della Famiglia di Maria di Civitella del Tronto che venne colpita da cancro osseo e alla quale mi sono ispirato. Determinante in questi miei 10 anni di impervio ma riuscito cammino sindacale – conclude il capo lega Cisl – la forza trasmessami da mia moglie che, dopo un travaglio di 4 anni per cancro,mi lasciava detto di ‘sfruttare’ il mandato oltre le soglie conosciute nel soccorso dei singoli in difficolta’ e di ogni categoria in sofferenza. Una misteriosa forza che non credevo mi fosse infusa e impossibile nel quotidiano ordinario”.

Print Friendly, PDF & Email

Tags

Condividi