Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Rivoluzione per Baltour: biglietti a partire da 1 euro

Teramo. Rivoluzione per Baltour: biglietti a partire da 1 euro

Una nuova politica tariffaria che va incontro alle esigenze di un pubblico sempre piu’ eterogeneo, nuove rotte per il Nord Europa con l’aumento delle connessioni e un incremento delle coincidenze per agevolare il viaggio dei passeggeri. Dopo il positivo e importante bilancio 2015 – chiuso con un aumento dei passeggeri e del fatturato rispetto al 2014 del 10%, e con un aumento delle partenze del 16% – Baltour Eurolines rilancia la propria sfida al mercato nazionale ed europeo investendo su una riorganizzazione significativa della propria politica tariffaria e promuovendo un coordinamento organico e sistematico tra la rete nazionale e quella internazionale del sistema Eurolines, con un incremento delle rotte internazionali e dei collegamenti. Le nuove tariffe – spiega l’azienda di trasporto teramana – entreranno in vigore dal primo aprile, ma i biglietti possono essere acquistati fin da ora sul nuovo sito della societa’ il cui nuovo lay-out rendera’ piu’ facile l’operazione di acquisto del ticket. Le nuove tariffe sono state pensate su misura per ogni target di utente, e partono da un euro. L’aumento dei collegamenti interni da Roma per Napoli, Milano e Genova, e l’incremento delle nuove rotte internazionali rendono ancora piu’ disponibile per tutto il territorio nazionale il raggiungimento di tutte le citta’ europee. Sara’ possibile raggiungere Budapest anche da Teramo, Pescara, Roma e Bologna (linee che si aggiungono a quelle gia’ esistenti in partenza dal Nord Italia e da Firenze). In Italia sono state aumentate le corse per la Puglia con il potenziamento delle destinazioni Bari, Barletta e Taranto, e le nuove corse per Lecce, Brindisi e Monopoli. Il nord della Toscana e’ stato ulteriormente rafforzato perche’ da Lucca, in partenariato con Emirates, si puo’ raggiungere l’aeroporto di Bologna, e si puo’ entrare in coincidenza con tutta la rete nazionale ed internazionale di Baltour Eurolines. Sono stati intensificati, inoltre, i collegamenti interni per Napoli e Milano, e quelli europei per Praga, Lione e Parigi. La direttrice Germania si arricchira’ di tutta la Valle del Reno, che si aggiunge alle linee esistenti da Roma per Monaco e Berlino. Ulteriore importante novita’ per il 2016 e’ l’apertura della linea per Copenaghen confermando Eurolines la rete di bus piu’ capillare ed estesa d’Europa. Sono state potenziate la Polonia con oltre settanta destinazioni e la Francia con trenta.

Print Friendly, PDF & Email