Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo, recuperati 132mila€ per il verde pubblico

Teramo, recuperati 132mila€ per il verde pubblico

Saranno 8 i Comuni della Provincia nei quali si darà luogo a interventi di riqualificazione del verde pubblico. Le azioni saranno finanziate tramite fondi residui messi a disposizione dall’assessorato regionale all’Agricoltura: “Per finanziare questa prima tranche di interventi – ha spiegato nell’odierna conferenza il vicepresidente della Provincia Renato Rasicci – abbiamo ottenuto circa 132mila euro da destinare al recupero del verde esistente e per nuovo verde urbano a valere su fondi residui del 2008. C’è naturalmente l’impegno della Provincia ad intercettare ulteriori dotazioni regionali per finanziare gli interventi in altri Comuni”. A beneficiare di queste risorse saranno aree comprese nei Comuni di Alba Adriatica, Colonnella, Corropoli, Martinsicuro, Notaresco, Silvi, Teramo e Tortoreto: “Questo progetto – ha aggiunto l’assessore provinciale all’Ambiente, Marconi – costituisce un altro importante tassello della politica per la sostenibilità che stiamo portando avanti con il Patto dei sindaci, il progetto Paride e tante altre azioni per il raggiungimento degli obiettivi del 20-20-20”.

Presente in conferenza anche il Comandante provinciale del Corpo forestale, Luigi Ranieri: “Gli interventi che saranno realizzati – evidenzia il comandante Ranieri, oggi tra l’altro al suo ultimo giorno di servizio prima del congedo – hanno una duplice valenza sia sotto il profilo della tutela ambientale, che per l’impulso allo sviluppo della costa teramana, con la riqualificazione delle pinete litoranee e la tutela della specie vegetali ed animali protette, pensiamo ad esempio al fratino”.

Ed ecco nel dettaglio gli interventi previsti:

– Alba Adriatica: riqualificazione della zona della pineta litoranea; della zona pinete di via Turati/via La Pira e del Parco “Villa Flaiani”;

– Colonnella: recupero dell’area del Parco Colle dei Pini;

– Corropoli: riqualificazione delle aree verdi del complesso scolastico di via Ruggieri con creazione di un’area sportivo-ricreativa;

– Martinsicuro: recupero della pineta litoranea e di aree pubbliche limitrofe situate sul lungomare di Villa Rosa;

– Notaresco: riqualificazione dell’area verde e degli impianti sportivi di via Veniglio;

– Silvi: messa in sicurezza della pineta in zona Cerrano, con interventi di potatura e abbattimento degli alberi a rischio di crollo;

– Teramo: gli interventi riguarderanno San Nicolò, in particolare il recupero funzionale di aree verdi esistenti (in via della Pace) e creazione di nuovo verde urbano (in via De Panicis);

– Tortoreto: riqualificate tre aree verdi del lungomare site nelle contrade Casasanta, Badette e Terrabianca (in quest’ultima sarà realizzato un nuovo parco urbano nell’area circostante il Centro Sociale).

Print Friendly, PDF & Email