Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Provincia: ecco il piano di investimenti per il 2016. Infrastrutture, ricerca e innovazione al centro della programmazione

Teramo. Provincia: ecco il piano di investimenti per il 2016. Infrastrutture, ricerca e innovazione al centro della programmazione

Il primo compleanno della Provincia di Teramo come ente di area vasta viene segnato dalla presentazione di una nuova programmazione per l’accesso ai finanziamenti su opere strategiche e dalla individuazione di un Piano straordinario per la viabilita’ a valere sui fondi regionali. Dall’analisi dei dati emergono elementi molto significativi: 18 milioni di opere pubbliche mandate in appalto in 12 mesi, oltre ai 3 milioni e 600 mila euro dell’alluvione di marzo scorso (gia’ tutti spesi) e i circa 37 milioni di opere gia’ finanziate, dei vecchi Piani triennali, in progettazione. “Abbiamo quasi raddoppiato il numero degli affidamenti rispetto al 2014 ma c’e’ un arretrato da smaltire, soldi che devono tornare all’economia del territorio – afferma il presidente Renzo Di Sabatino”. Per questo l’ente porra’ un limite temporale alle progettazioni e sta lavorando per ridurre i tempi degli affidamenti e dei contratti. Viabilita’ provinciale: All’Abruzzo e’ in corso di riconoscimento una cifra di 133 milioni a titolo di compensazione sui minori contributi provenienti dall’Unione Europea in quanto “regione in transizione” che dopo il 2020 uscira’ dall’obiettivo “Convergenza”. La Regione Abruzzo ha deciso di destinare 100 dei 133 milioni alle quattro Province per risanare la rete viaria. La Provincia ha gia’ predisposto l’elenco delle strade dove intervenire (il dettaglio dei progetti sara’ poi concordato con i Comuni). Investimento complessivo circa 35 milioni di euro ( Gran Sasso-Laga 9 milioni circa; Salinello,Vibrata, Tronto 8 milioni e 100; Tordino, Vomano, Piomba circa 7 milioni e 800 mila euro; Mavone e Fino 9 milioni e 900 mila euro). Masterplan per il Sud: quattro i progetti presentati alla Regione, uno in collaborazione con l’Universita’ di Teramo. Infrastrutture a servizio della “citta’ lineare” lungo l’asse costa-capoluogo: investimento 12 milioni di euro. Turismo sostenibile nelle aree interne: investimento di 50 milioni di euro. Innovation Valley: progetto di rilancio e riqualificazione dell’area industriale della Val Vibrata: investimento 43 milioni di euro. Grandi infrastrutture: Completamento della Pedemontana a nord (verso le Marche) e a sud (verso Pescara) investimento 230 milioni di euro e il completamento della Teramo-Mare per circa 80 milioni di euro. Scuole: interventi di prossima realizzazione gia’ coperti da finanziamenti per oltre 10 milioni di euro per progetti che saranno appaltati nel 2016. Lavoro: in un anno sono stati avviati 416 tirocinanti destinatari dei corsi di formazione seguiti dagli uffici della Provincia di Teramo; per le Botteghe di mestiere sono stati avviati 27 tirocini, 68 tirocini per il progetto “Abruzzo inclusivo”, 8 avvisi pubblici per gli avviamenti diretti (assunzioni nella pubblica amministrazione) ex articolo 16 e 3637 Patti di attivazione per Garanzia Giovani.

Print Friendly, PDF & Email