Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo: progetto “il maggio delle virtù”

Teramo: progetto “il maggio delle virtù”

Tra le diverse eccellenze gastronomiche che caratterizzano la tradizione culinaria della nostra provincia, un posto di assoluto rilievo e’ riservato alle ‘Virtù teramane’, piatto tipico della tradizione familiare teramana che, pi degli altri, riesce ad attrarre l’interesse di una molteplicita’ di buongustai provenienti da oltre i confini provinciali e regionali. Le ‘Virtù teramane’ sono state inserite nel corso del 2011, in occasione della unidicesima revisione, nell’Elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (GU n. 159 del 11/07/2011), a testimoniare il forte radicamento di questo piatto nella tradizione enogastronomica locale. In estrema sintesi l’obiettivo e’ quello di ‘allungare’ il periodo durante il quale i clienti/turisti possono degustare presso i ristoranti della provincia la pietanza: non pi solo nel week end del primo maggio ma durante tutti i fine settimana del mese di maggio. Il progetto prevede l’adesione volontaria e gratuita dei ristoranti all’iniziativa, i quali si impegneranno a rispettare il Disciplinare di preparazione del piatto – predisposto nel 2011 dal Comitato di valorizzazione delle ‘Virt teramane’ promosso dall’ART – ed inoltre dovranno proporre nel proprio men la pietanza in tutti i fine settimana del mese di maggio. A fronte di tale impegno i ristoranti aderenti riceveranno una vetrofania con un logo identificativo del progetto da apporre sull’ingresso del ristorante, che servira’ ai clienti/turisti per identificare gli esercizi che costituiscono la rete e che seguono, nella preparazione, le indicazioni del Disciplinare. Inoltre l’elenco dei ristoranti aderenti sara’ inserito in tutti gli strumenti di comunicazione che saranno realizzati (depliant, manifesti, comunicati stampa e tv, internet, ecc.). La Camera di Commercio di Teramo sviluppera’ un piano di comunicazione e promozione pubblicitaria dell’iniziativa nelle province e regioni limitrofe. I ristoranti che intendono aderire all’iniziativa dovranno comunicare formale adesione compilando ed inviando, via fax (0861-356067), posta elettronica o posta elettronica certificata, il modulo di domanda alla Camera di Commercio di Teramo, entro e non oltre lunedi’ 16 aprile 2012. Il modulo di domanda ed ulteriori informazioni sono reperibili sul sito dell’Ente camerale

Print Friendly, PDF & Email