Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo, Polo Agire: seminario su aiuti UE a imprese agroalimentari

Teramo, Polo Agire: seminario su aiuti UE a imprese agroalimentari

Finanziamenti comunitari a sostegno delle biotecnologie, dei prodotti agroalimentari e dell’agricoltura. Ruota intorno a questo tema il seminario che si terrà il 20 dicembre, a partire dalle ore 9,30, nella sede del Polo di innovazione Agire, presso la struttura di Confindustria Teramo, nel nucleo industriale di Sant’Atto.

Nel corso dell’incontro, aperto a tutti, si parlerà in particolare delle opportunità che il VII Programma Quadro offre alle aziende abruzzesi del settore agroalimentare con il bando comunitario appositamente dedicato.

Dopo i saluti del presidente del Polo Agire, Salvatore Di Paolo, e del presidente di Unioncamere Abruzzo, Giustino Di Carlantonio, sono previsti gli interventi di Donatantonio De Falcis, amministratore delegato del Polo Agire, il quale illustrerà ruolo e finalità del Polo, e di Luigi Bignardi, amministratore delegato del distretto tecnologico ITQSA, che spiegherà l’attività di ricerca del distretto e le sue prospettive di sviluppo.

Il tema centrale del seminario sarà affrontato da Chiara Pocaterra di APRE (Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea), la quale tratterà il contenuto del bando legato al VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo dell’Unione Europea, che ha stanziato complessivamente 341 milioni di euro in favore di progetti che sostengano la ricerca delle piccole e medie imprese. Il bando scade il 5 febbraio 2013 e prevede la partecipazione in rete sia di Pmi sia di centri di ricerca e università. Pocaterra approfondirà, oltre alle attuali opportunità, anche quelle future in vista della nuova programmazione Horizon 2020.

Sulle ipotesi progettuali da mettere in campo si soffermerà invece Giuseppe Di Donato, responsabile dello sportello APRE presso l’Unioncamere Abruzzo. Seguirà un dibattito. Nel pomeriggio, infine, dalle ore 14,30 alle 16,30, sono previsti, previa prenotazione degli interessati presso gli uffici del Polo Agire (info@poloagire.it), colloqui “face to face” con Chiara Pocaterra per chiarimenti e approfondimenti.

Print Friendly, PDF & Email