Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo: pannelli fotovoltaici su 10 scuole

Teramo: pannelli fotovoltaici su 10 scuole

Il Comune di Teramo aderisce a un bando del Ministero dell’Ambiente per dotare 10 scuole teramane di pannelli fotovoltaici. Un’iniziativa, quella spiegata dall’assessore Rudy Di Stefano con la quale il Comune punta a ottenere una somma di 40 mila euro per ogni plesso per l’installazione degli impianti ma anche per le attività didattiche legate al progetto. I bambini verranno infatti coinvolti in percorsi formativi dedicati all’importanza del risparmio energetico e saranno loro stessi a calcolare in termini economici come si traduce l’energia prodotta. Un risparmio per il Comune che l’ingegnere dell’assessorato dedicato al progetto, Vittorio Caputo, ha stimato in 30mila euro all’anno e che verranno reinvestiti dal Comune per le manutenzioni e per la formazione nelle scuole che beneficieranno del contributo. L’iniziativa è stata illustrata dall’assessore all’Istruzione Piero Romanelli ai dirigenti scolastici dei 10 plessi coinvolti, ovvero: la materna della Gammarana, la materna di Piano della Lenta, l’asilo di Villa Mosca, la scuola elementare Risorgimento, la scuola per l’infanzia nella zona Peep e quella in via Brigiotti (entrambe a San Nicolò), la scuola per l’infanzia di Piano d’Accio e le scuole medie Zippilli e di Villa Vomano. “Il programma di efficentamento delle scuole – spiega l’assessore Di Stefano – è solo una tappa che segna la sensibilità del Comune verso le energie alternative. Teramo infatti è la sesta città in Italia per metri quadri dedicati al solare termico sugli edifici pubblici. Inoltre altre due milioni di euro sono in arrivo nel capoluogo per l’adesione al “progetto Paride” con cui verrà finanziata la sostituzione di tutte le lampadine della pubblica illuminazione e degli uffici comunali con altrettante a risparmio energetico”

Print Friendly, PDF & Email