Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. La crisi di Mercatone Uno risparmia i punti vendita di Pineto e Colonnella

Teramo. La crisi di Mercatone Uno risparmia i punti vendita di Pineto e Colonnella

I punti vendita di Pineto e Colonnella del Mercatone Uno rimangono aperti. E’ stato confermato nella riunione che si è svolta oggi al Ministero dello sviluppo economico, coordinata dal dirigente Giampiero Castano.
Una riunione che ha visto l’ampia partecipazione dei rappresentanti istituzionali abruzzesi; per la Provincia il consigliere Giuseppe Cantoro, per la Regione il vicepresidente Giovanni Lolli, per il Comune di Pineto il sindaco Robert Verrocchio. Erano presenti, inoltre, i sindacati nazionali e quelli territoriali, e, naturalmente i tre Commissari straordinari nominati dal Tribunale di Bologna.

Nel corso dell’incontro i Commissari hanno illustrato i dettagli di un piano di rilancio che prevede in autunno la riapertura di quattro punti vendita e di altri sei nel medio periodo: la conferma dei punti vendita di Pineto e Colonnella (che non hanno mai chiuso anche se sono state avviate le richieste di ammortizzatori sociali) e una serie di iniziative per rilanciare le vendite e mettere in equilibrio i conti. Dato, considerato molto positivo: sono 53 le manifestazioni d’interesse all’acquisizione del gruppo.

“Torniamo a casa decisamente rassicurati, le cifre, i dati e i passi fatti in questi mesi fanno ben sperare rispetto alle realtà commerciali presenti sul nostro territorio” ha commentato a margine dell’incontro il consigliere provinciale Giuseppe Cantoro che ha aggiunto: “sono state fornite ampie garanzie anche per i lavoratori che hanno contratti atipici.

Print Friendly, PDF & Email