Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Gioco d’azzardo, ordine del giorno della Provincia per contrastarlo

Teramo. Gioco d’azzardo, ordine del giorno della Provincia per contrastarlo

Maggioranza e opposizione al Consiglio provinciale di Teramo hanno votato due ordini del giorno per contrastare il dilagare del gioco d’azzardo. Presentati dai consiglieri Luca Corona e Flaviano Montebello e da Robert Verrocchio e Renzo Di Sabatino gli ordini del giorno saranno inviati al Presidente della Repubblica e al Ministro degli Interni per chiedere l’applicazione di misure restrittive nei confronti del gioco d’azzardo “legalizzato” e prevenire il gioco patologico che sta creando enormi danni sociali e patologici: slot machine, gratta e vinci, ed altri spesso accessibili anche ai minori. Nell’ordine del giorno dei consiglieri del Pd, Verrocchio e Di Sabatino, si propone di “aprire un tavolo provinciale composto da tutti i Comuni…invitandoli ad aderire al Manifesto dei sindaci per la legalita’ contro il gioco d’azzardo”, manifesto al quale hanno aderito 184 amministrazioni in Italia.

Print Friendly, PDF & Email