Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Funivia: opzione congelamento per la proposta contenuta nel Masterplan

Teramo. Funivia: opzione congelamento per la proposta contenuta nel Masterplan

Il consiglio comunale di Teramo di domani pomeriggio non arriverà a un voto sul progetto dela funiva, previsto nel Masterplan. Si pronuncerà su un ordine del giorno che impegnerà il Governatore D’Alfonso a “congelare” l’ipotesi progettuale, in attesa che i consiglieri possano approfondire la conoscenza di quello che si vuole fare tra il centro storico e il Campus di Colleparco, rinviando la convocazione di una conferenza di servizi. Ma si chiederà anche alla Regione di mantenere la disponibilità dei 10 milioni di euro previsti per la cabinovia, al di là di quello che il Consiglio deciderà. «C’è bisogno di tempo per recuperare su una mancata condivisione del progetto – ha detto il sindaco di Teramo alla fine dell’incontro con il Governatore – ma adesso abbiamo gettato le basi per un ragionamento attorno a un progetto importante. Adesso sono anche cambiate le prospettive di questa città e anche le scelte e Teramo non può fare a meno anche delle schede previste nel Masterplan. Ecco perchè andavano ragionate e decise con il consigio comunale».
Il Governatore D’Alfonso ha parlato questa mattina ai numerosi consiglieri comunali, rispondendo all’invito della Commissione Lavori Pubblici e ha ribadito l’importanza per un progetto di sviluppo come quello della cabinovia, invitando tutti i presenti ad esprimersi, evitando di parlare sotto dettatura, con chiaro riferimento agli orientamenti politici in cui sono schierati sul progetto del collegamento tra centro storico e campus, proposto dal rettore. Ma che il consiglio non arriverà forse all’approvazione del progetto della cabinovia lo ha fatto intendere ancora l sidnaco di Teramo, quando ha parlato di progetti alternativi, sempre nell’ambito del Masterplan: Brucchi, quei 10 milioni di euro, vorrebbe utilizzarli nella viabilità o nella mobilità.

Print Friendly, PDF & Email