Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo, fotovoltaico: provincia produce il doppio energia

Teramo, fotovoltaico: provincia produce il doppio energia

È la sicurezza il primo dei temi individuati per lo sviluppo di azioni comuni nell’incontro tra il Presidente della Provincia di Teramo Valter Catarra, e i referenti territoriali dell’Enel, coordinati dal responsabile relazioni esterne area Centro Sud, Franco Gizzi. Avverrà attraverso campagne di sensibilizzazione e informazione e con progetti dedicati alla caccia e alla pesca affinchè tali attività siano svolte con maggiore consapevolezza soprattutto nei pressi delle reti elettriche. La Provincia, quindi, si è impegnata a convocare un incontro con le associazioni venatorie proprio per affrontare questi temi. «Come ci è stato spiegato dai referenti Enel – ha spiegato Catarra – esiste un problema sicurezza per cacciatori e pescatori: nel primo caso il rischio è di danneggiare inavvertitamente gli impianti nel secondo caso ci sono rischi di incolumità personale nell’utilizzare le lunghe canne da pesca in fibra di carbonio nelle vicinanze delle linee elettriche». La sensibilità del teramano alle fonti rinnovabili e all’ambiente è confermata, come hanno fatto rilevare il presidente Catarra e l’assessore all’Ambiente, Francesco Marconi: «dai dati presentati da Enel, che nel 2011 ha collegato alla rete elettrica nuovi impianti di produzione fotovoltaica per una potenza complessiva pari a circa 164 MW, un dato doppio rispetto alla media nazionale delle province. Su questo fronte, Provincia ed Enel intendono valutare nuove iniziative per favorire ulteriormente la diffusione dell’energia »a zero emissioni«. I rappresentanti di Enel si sono soffermati sul ruolo delle centrali idroelettriche nella Provincia di Teramo, che ospita gli impianti di Montorio al Vomano e San Giacomo al Vomano, per una potenza complessiva di oltre 500 MW, fornendo un fondamentale contributo alla produzione di energia »a zero emissioni« sul territorio abruzzese. Particolare attenzione è stata dedicata agli investimenti sulle innovazioni tecnologiche per quanto riguarda la rete elettrica di distribuzione, che permetteranno di consolidare e migliorare ulteriormente la qualità del servizio elettrico e l’efficienza tecnologica grazie a moderne tecnologie e sistemi di controllo e automazione delle linee.

Print Friendly, PDF & Email