Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo. Formazione, convenzione tra Università e Scuola edile

Teramo. Formazione, convenzione tra Università e Scuola edile

Una offerta formativa costruita per rispondere alle indicazioni che emergono da un mercato del lavoro in continua evoluzione e con la necessita’ di nuove competenze, e che passa attraverso l’investimento di risorse ulteriori in corsi specialistici e tecnici, riservati ai formatori e ai professionisti che vogliono specializzarsi nella sicurezza sui luoghi di lavoro. Sono questi, in sintesi, alcuni dettagli della convenzione stipulata oggi tra l’Universita’ degli Studi di Teramo e la Scuola Edile di Teramo, che lavoreranno insieme alla progettazione e alla erogazione di corsi di formazione specifici riservati a formatori, tecnici e professionisti, sul tema della sicurezza e della tutela sui luoghi di lavoro. Si tratta di una delle prime convenzioni del genere stipulate in Italia, favorita anche dall’insegnamento in Tutela della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro della Facolta’ di Giurisprudenza. La convenzione e’ stata stipulata nella Sala riunioni del Rettorato dal Rettore dell’Universita’ degli Studi di Teramo, Luciano D’Amico, e dal presidente della Scuola Edile, Valentino Piergallini.

Alla presentazione alla stampa delle attivita’ che Scuola e Universita’ promuoveranno congiuntamente sul tema della Sicurezza sui luoghi di lavoro, erano presenti anche la preside della Facolta’ di Giurisprudenza, Maria Floriana Cursi, Paola Bellocchi, ordinario di diritto del lavoro, Rocchina Staiano, ricercatrice in Tutela della Salute e Sicurezza nei luoghi di Lavoro, Giancarlo De Sanctis, vicepresidente della Scuola Edile, Franco Liguori, direttore della Scuola Edile, e Salvatore Scappucci, coordinatore della attivita’ della Scuola. La convenzione risponde al bisogno di elevare la qualita’ della formazione erogata all interno degli enti bilaterali, che non si rivolgono solo ad operatori tecnici del settore, perche’ mirano a coinvolgere all’interno dei percorsi formativi professionisti qualificati ed anche formatori. Universita’ e Scuola Edile svolgeranno congiuntamente attivita’ di analisi e di ricerca, che possono tradursi in una sinergia tecnico operativa, finalizzata alla presentazione e gestione di progetti specifici inerenti le tematiche relative alla Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro. La convenzione prevede anche attivita’ di stage. La convenzione con la Scuola Edile – ha affermato Luciano D’Amico – segna un ulteriore passaggio nella direzione di avvicinare l’Ateneo alle istituzioni della provincia. La collaborazione con la Scuola Edile per la nostra Universita’ e per la Facolta’ di Giurisprudenza e’ un motivo di grande soddisfazione. Sul tema della Sicurezza e della Tutela nei luoghi di lavoro siamo del resto impegnati da sempre, e la scelta di avere istituito un insegnamento ad hoc la dice lunga sulla sensibilita’ dell’Ateneo verso questi tematiche . Crediamo fortemente nel supporto dell’Universita’ – ha commentato Valentino Piergallini- perche’ il rilancio del nostro settore puo’ avvenire solo se si investe sulla innovazione delle imprese e sulla professionalita’ degli operatori.

 

Print Friendly, PDF & Email