Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo, Confindustria: Antonella Ballone tra i 14 in rappresentanza dell’Italia a Città del Messico

Teramo, Confindustria: Antonella Ballone tra i 14 in rappresentanza dell’Italia a Città del Messico

Sarà Antonella Ballone, consigliere del Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Teramo e componente della Commissione internazionalizzazione dei GI nazionali,  a rappresentare Teramo e l’Abruzzo  e – insieme ad altri tredici colleghi –  l’Italia  al  “Young Entrepreneurs Summit” di Città del Messico, dove dal 2 al 5 giugno 400 giovani imprenditori provenienti dai venti Paesi più industrializzati del mondo si riuniranno per discutere delle strategie per uscire dalla crisi.
Un incontro su cui le nuove leve dell’imprenditoria internazionale  ripongono fiducia e speranze, dato che le proposte elaborate durante il summit saranno poi ufficialmente presentate ai Capi di Stato e di Governo riuniti nel G20 di Los Cabos.
“Per Teramo è un prestigioso riconoscimento – sottolinea il presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Teramo, Luca Verdecchia – e un’occasione unica per continuare a portare sui tavoli più importanti un contributo di idee che testimonia la voglia di cambiamento e l’impegno dei giovani teramani e abruzzesi nella realtà sociale ed economica del nostro Paese e anche oltre i confini nazionali”.
Come ha ricordato peraltro Jacopo Morelli, presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, “questo G20 avviene in un momento decisivo per l’economia italiana ed internazionale. Di fronte ad una situazione di fortissima difficoltà ed incertezza, la delegazione dei Giovani Imprenditori parteciperà per cooperare in favore di una rinnovata crescita, da fondare su obiettivi che siano condivisi e sostenuti globalmente”.
Al summit parteciperanno quattordici Giovani Imprenditori di Confindustria, alla presenza di speaker internazionali come Carlos Slim Helù e Daniel Isenberg. Le proposte sono orientate allo sviluppo di un ecosistema che favorisca l’attività imprenditoriale giovanile e sono una sintesi delle migliori esperienze e iniziative intraprese nei Paesi del G20.
A caratterizzare la delegazione dei Giovani di Confindustria è un’ampia rappresentatività del sistema imprenditoriale italiano: 14 delegati, impegnati in cinque diversi workshop e provenienti da diverse realtà, da nord a sud della penisola, con imprese dei settori dai trasporti al siderurgico, dalla consulenza all’ICT.

Print Friendly, PDF & Email