Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoTeramo, Confesercenti: no a interventi spezzatino

Teramo, Confesercenti: no a interventi spezzatino

Piano parcheggi del centro storico: interviene anche la Confesercenti. Dopo l’avvio della raccolta firme spontanea, promossa da commercianti delle zone interessate alla sperimentazione cher partirà il 6 febbraio, anche l’associazione di categoria interviene sulla problematica. “Premesso che non siamo contrari al fatto che i residenti del centro storico possano migliorare le proprie condizioni di vita avendo a disposizione un parcheggio riservato in prossimità delle proprie abitazioni – afferma il presidente comunale Giancarlo Da Rui –  riteniamo però che questo non possa andare a scapito delle attività economiche delle aree di riferimento”. La Confesercenti si dice “molto preoccupata” per gli sviluppi futuri della sperimentazione nel quartiere di Santa Maria a Bitetto. “In questo momento  di grave crisi economica – aggiunge il presidente provinciale Antonio Topitti – scelte sbagliate rischiano di ridurre drasticamente gli afflussi e le frequenze nell’area del centro storico”. L’associazione di categoria dice quindi no alla “tecnica dello spezzatino”, che rischia di accrescere problemi già esistenti e favoriree scontri tra categorie e fasce sociali. “Riteniamo – concludono gli esponenti dell’associazione – che ogni iniziativa al riguardo vada presa di concerto e non prima di aver provveduto a reperire nuove aree da adibire a parcheggio a servizio sia dei residenti che degli utenti del territorio”.

Print Friendly, PDF & Email